Madonna, Rosy Maggiulli, Cecilia Rodriguez: I Virus della Settimana

Madonna snobba un mazzo di mimose da Fabio Fazio
Ecrit par

Madonna che snobba il mazzo di mimose di Fabio Fazio, il video tarocco di Rosy Maggiulli e la nudità di Cecilia Rodriguez che tiene banco all'Isola dei Famosi. I Virus della Settimana speciale 8 marzo per voi su meltyBuzz.

Ieri era la festa della donna. Ma oramai non tutte hanno voglia di festeggiarla. Un po' come accade per le quote rosa, anche queste celebrazioni ad hoc dedicate alle donne sanno un po' di presa per i fondelli: "Meglio far nulla che celebrare i 364 giorni di festa dell'uomo", ha scritto Daniela Ranieri sul Fatto Quotidiano. Madonna deve pensarla più o meno allo stesso modo, visto come ha trattato il povero Fabio Fazio. Quando il conduttore le ha offerto un bel mazzo di mimose, la star americana ha sfoggiato un'espressione a metà strada tra il disgusto, il totale menefreghismo e un senso di pietà nei confronti del conduttore di Che Tempo che Fa. Una reazione che ha fatto immancabilmente il giro del web. Su Twitter gli utenti si sono scatenati a suon di hashtag #MadonnaCheTempo, per la serie: "Madonna tiene in mano quella mimosa come il sacchetto con dentro la cacca del cane. Giustamente", come ha twittato @FranAltomare. Insomma, non c'è niente da fare: oramai il "buonismo" tutto "faziano" della sinistra radical chic è un po' old fashion. Basta vedere cosa ha postato Miley Cyrus sul suo profilo Instagram per festeggiare l'8 marzo per rendersene conto. Altro che mimose.

Anche per Rosy Maggiulli i fiori non sembrano essere esattamente una priorità. La soubrette coinvolta nello scandalo delle olgettine, infatti, è più occupata a realizzare dei video (più o meno a luci rosse) per farsi pubblicità che a lottare per l'uguaglianza dei diritti delle donne. Il video mandato in onda a XLove, in cui la Maggiulli denuncia la prepotenza di due uomini che l'avrebbero costretta a fare un film hard per poi diffonderlo in Rete, ha fatto il giro del web. Peccato che - per stessa ammissione dell'interessata - si trattasse di una semplice trovata pubblicitaria. A condurre l'inchiesta che ha smascherato l'ex gieffina ci hanno pensato Le Iene, che hanno filmato la confessione di Rosy Maggiulli, mai come in questo periodo esposta ai commenti e alle critiche del web. In realtà, ci aveva pensato lei stessa a fornire la chiave di lettura ai suoi fan. Il suo canale YouTube, infatti, si articola sulla base di un concetto tanto semplice, quanto machiavellico: "Cosa faresti per soldi? ". Di sicuro lei una risposta ce l'ha: esordire nel mondo dell'hard. Chissà che non le dia più soddisfazioni di un'eventuale carriera in politica.

Non ci sentiamo di augurare la stessa sorte professionale a Cecilia Rodriguez, la sorellina di Belen. Anche se da quando è nella nuova edizione dell'Isola dei Famosi targata Mediaset si parla di lei solo quando è nuda. Quindi, molto spesso. Con lei, quando si pensa alla festa della donna, l'associazione alla lotta per l'uguaglianza dei salari non è la prima cosa che ci viene in mente. Anzi, pensiamo subito all'altra faccia della medaglia dell'8 marzo, a un locale milanese pieno di ragazze arrapate che guardano lo striptease di una manica di tipi palestrati e lampadati e che brindano con un cocktail alla fragola in mano. Ma anche quello è un diritto, faticosamente conquistato. Non è detto che una donna debba per forza far parlare di sé per aver detto qualcosa di intelligente. Cecilia preferisce far parlare il suo corpo, la sua nudità. Prima l'arrivo alla Playa Desnuda in compagnia del bel Brice Martinet, poi l'incidente del gonnellino che si solleva e infine le sue parti intime, stranamente ben depilate, che fanno il giro del web. Popolarità alle stelle e anche avvocati difensori non da poco: dalla sorella Belen che la incoraggia a continuare così su Instagram a un esperto come Andrea Diprè, che ne loda gli ammirevoli propositi. L'8 marzo, insomma, ognuna lo festeggia a modo suo.

Federico Iarlori

Crediti: Archivio Web