Virginia Raggi: L'accorato appello elettorale fa ridere il web (VIDEO)

Virginia Raggi ha esagerato
Ecrit par

Virginia Raggi ha monopolizzato l'attenzione nel confronto televisivo tra i candidati romani, anche grazie ad una frase che è diventata il Vine più cercato della giornata.

Ieri sera è andato in onda il confronto televisivo organizzato da Sky tra i candidati più accreditati alla successione di Ignazio Marino sullo scranno più alto del Campidoglio e dunque questa mattina è tempo di commenti e di bilanci. Le prestazioni dei protagonisti non sono state eccellenti e per questa ragione il dibattito ha visto vincitrice Virginia Raggi, perché come sottolinea anche Alessandro Gilioli su Facebook, chi partecipa ad un incontro televisivo da favorita nei sondaggi ha tutto da perdere e nulla da guadagnare. La prestazione piuttosto opaca di tutti i partecipanti all'incontro ha consentito alla Raggi di non perdere terreno e si è trattato dunque di una serata positiva, probabilmente, per la candidata pentastellata. Virginia Raggi, però, sta dominando la scena politica di Twitter anche grazie ad un'altra frase, francamente di poco significato e detta con espressione assurda, che è stata trasformata nel Vine più ricercato in queste ore. L'accorato appello della Raggi ha riportato alla mente degli utenti di Twitter vari precedenti attoriali non propriamente illustri, dall'occhio della madre di fantozziana memoria fino a Corinna di Boris, dalla recitazione di The Lady alle pubblicità dei libri di Alfonso Luigi Marra. Secondo voi a quale di questi archetipi si è rifatta maggiormente la candidata del M5S?

Il Vine dell'accorato appello di Virginia Raggi

"Perché qui o si cambia tutto, o tutto rimane come è sempre stato".

Ed ecco i quattro termini di paragone che vi proponiamo. A quale di queste scene mitiche si avvicina maggiormente il Vine che avete appena visto? La tautologia è di alto livello quindi crediamo che Virginia Raggi vinca la gara a mani basse, ma vi lasciamo con i video per farvi giudicare. Diteci la vostra opinione, se vi va, menzionando il nostro account Twitter ufficiale @meltybuzz_it.

L'occhio della Madre - Il secondo tragico Fantozzi Manuela Arcuri per Alfonso Luigi Marra Corinna Negri in Boris Un momento topico di The Lady
Crediti: web , Huffington Post