#LifeTherapyDay: Dellimellow apre la polemica su "Game Therapy"

dellimellow contro la campagna #LifeTherapyDay
Ecrit par

Dellimellow ha sparato a zero sulla campagna #LifeTherapyDay, organizzata per promuovere il film di Favij, Clapis, Zoda e Decarli "Game Therapy". Guarda il video su meltyBuzz.

Lo youtuber dellimellow è famoso per le sue arringhe contro il sistema e gli "youtuber venduti", che "sono disposti a tutto pur di fare soldi". L'ultima volta si era espresso pesantemente contro i The Dreams, il cui video era stato commentato (e quindi pubblicizzato) da moltissimi youtuber, probabilmente perché qualcuno li aveva spronati a farlo. Stavolta "Domenico Delli Compagni" se la prende con la campagna di promozione del film "Game Therapy", #LifeTherapyDay, a cui hanno aderito gli youtuber più famosi del web, molti dei quali sotto la casa di produzione di Luca Casadei. Dellimellow li chiama "venduti" e racconta che quell'hashtag in Usa era stato lanciato per scopi socialmente utili, mentre è diventato solo una pubblicità nell'Italia degli "italioti". Inveisce contro tutti coloro che hanno aderito alla campagna, a partire dai protagonisti del film (Favij, Zoda, Clapis, Decarli), fino ad arrivare a Sofia Viscardi e Matt&Bise.

Tutti finiscono nel mirino di dellimellow, che però non spiega perché usare un hashtag per promuovere un'iniziativa che non è strettamente legata al proposito della campagna sia un crimine. Effettivamente youtube è stato colonizzato dalle case di produzione, che hanno preso sotto la loro ala gli youtuber più visualizzati. Tuttavia tornare indietro non è possibile e forse nemmeno giusto. Sarebbe come chiedere a Sky di non fare pubblicità sulle trasmissioni di Sky. E' utile continuare a buttare fango sul sistema come ai tempi di "Fuga di cervelli"?

Crediti: web