Kyrgios a Wawrinka: "La tua ragazza... ", l'insulto a Montréal (VIDEO)

La stretta di mano (falsa?) tra Kyrgios e Wawrinka
Ecrit par

Il tennista australiano Nick Kyrgios si è rivolto in modo non proprio elegante al suo avversario a Montréal, il campione del Roland Garros Stan Wawrinka. Guarda il video su meltyBuzz!

Il tennis, ormai da decenni, non è più un'esclusiva per gentiluomini. Fin dai tempi del rissoso (ma geniale) John McEnroe, lo sport con racchetta ha conosciuto numerosissime "teste calde" che hanno inorridito e poi divertito il pubblico. L'ultimo esempio di "cavallo pazzo" nel circuito è certamente Nick Kyrgios, giovane australiano e tra i principali candidati ad ereditare il ruolo dei celeberrimi Fab Four (Federer, Nadal, Djokovic e Murray). Kyrgios è arcinoto nel circuito per dichiarazioni sopra le righe e comportamenti non convenzionali, ultimo quello a Wimbledon dove venne multato per "eccessiva arrendevolezza" durante un match con il futuro semifinalista Richard Gasquet. In occasione del Masters 1000 sul cemento canadese di Montréal, tuttavia, il nostro è andato ben oltre.

Nel corso dell'incontro con il recente vincitore del Roland Garros Stan Wawrinka, vinto da Kyrgios per il ritiro dello svizzero nel terzo set, il 20enne Aussie è stato pizzicato dalle telecamere mentre si rivolgeva in modo non propriamente elegante nei confronti del suo avversario. "Mi dispiace, ma Kokkinakis (amico e compagno di Kyrgios nella squadra australiana di Coppa Davis, ndr) si è sc....to la tua ragazza", è stata la frase con cui Nick si è riferito alla vecchia relazione tra l'amico e l'attuale (presunta) fiamma di Wawrinka, la tennista Usa Donna Vekic . L'episodio è stato probabilmente causato da una lamentela precedente di "Stanimal" su un servizio del rivale, anche se tra i due storicamente non è mai corso buon sangue.

Wawrinka, come detto, è stato costretto ad abbandonare il match per ritiro (un dolore alla schiena), ma il nervosismo mostrato fin dal secondo set - perso per 6/3 - lascia supporre che il campione 2014 in Davis con la Svizzera avesse sentito eccome la frase di Kyrgios. Stan, dopo la partita, è infatti intervenuto su Twitter denunciando l'atteggiamento del più giovane collega: "Sono molto deluso per il fatto che un atleta si comporti in modo così irrispettoso (...) Quello che è stato detto non l'avrei proferito nemmeno al mio peggior nemico (...) Spero che chi amministra questo sport (l'Atp, ndr) non rimanga a guardare". Si attende ora una presa di posizione ufficiale del sindacato tennisti e magari la replica di Kyrgios, altro bad boy della nuova scuola australiana dopo il controverso Bernard Tomic. E ci lamentavamo del vecchio Lleyton "Rusty" Hewitt...

Kyrgios a Wawrinka: "La tua ragazza... ", l'insulto a Montréal (VIDEO)
Crediti: archivi web, sportinglife, ESPN