Jurassic World: L’Indominus Rex è un “testimonial” Apple?

L'Indominus Rex con un prodotto Apple
Ecrit par

Tra le diverse dietrologie su Jurassic World che si stanno diffondendo sul web in questi giorni, c’è anche una curiosa corrispondenza tra la società di bioingegneria InGen e la Apple del compianto Steve Jobs. Scopri perché su meltyBuzz!

Jurassic World (leggi la recensione del bambino che è in noi) è finalmente uscito nelle sale italiane. Tutti gli appassionati dei dinosauri possono scoprire com’è il nuovo capitolo della celebre saga creata da Spielberg nel 1993. Intanto, quelli che hanno già potuto scoprire le novità portate sul grande schermo dal regista Colin Trevorrow hanno cominciato a lanciarsi in teorie e speculazioni più varie sulla storia, su tutti i riferimenti e le citazioni che compaiono in Jurassic World (ecco la vignetta della settimana sul T-Rex). Una di queste riguarda un curioso parallelismo che esisterebbe tra la InGen, l’azienda di bioingegneria responsabile della clonazione dei dinosauri, e la Apple. Secondo alcuni appassionati, infatti, la società del film sarebbe ispirata alla nota compagnia fondata da Steve Jobs nel 1976. A supportare questa tesi ci sono diverse corrispondenze: prima di tutto il nome del “super cattivo”, la temibile Indominus Rex – ovvero l’I-Rex – creata dagli scienziati per risollevare l’entusiasmo dei visitatori e che, tra l’altro, nasce di colore bianco così come molti dei prodotti di punta dalla Apple. Inoltre, il look del capo dei genetisti – e creatore dell’I-Rex – il dottor Henry Wu, ricorda molto lo stile dello stesso Steve Jobs. C’è, infine, un curioso falso video promozionale della InGen pubblicato su YouTube alcune settimane prima dell’uscita del film, che ricalcherebbe lo storytelling degli spot Apple. A questo si aggiunga che nel product placement di Jurassic World appare, tra gli altri, il marchio Samsung (come sulla facciata del Centro Visitatori), rivale acerrimo della Casa di Cupertino. Che l'I(ndominus) Rex incarni davvero la "Mela"... cattiva?

Jurassic World: L’Indominus Rex è un “testimonial” Apple?
Crediti: Archivi Web, Jurassic World