Isola dei Famosi: La lettera di Selvaggia Lucarelli a Simona Ventura

La lettera di Selvaggia Lucarelli a Simona Ventura
Ecrit par

La sconfitta di Simona Ventura all’Isola dei Famosi dopo una settimana in solitaria a Playa Soledad ha intenerito perfino Selvaggia Lucarelli, che le ha scritto una lettera sul Fatto Quotidiano.

Dopo una settimana in solitaria sulla Playa Soledad, Simona Ventura si è dovuta arrendere e a ha abbandonato l’Isola dei Famosi. E’ stata davvero una sconfitta? Dipende dai punti di vista. Secondo noi, infatti, la protagonista del reality di Canale5 è stata lei. A causa di un’edizione senza concorrenti di spessore e di una conduttrice, Alessia Marcuzzi, considerata inadeguata e bombardata dalle critiche, Simona ha avuto gioco facile ad imporre la sua personalità. Diciamoci la verità: che sia stato per il caso dell'accendino o per le polemiche sul suo presunto razzismo, è stata lei la più chiacchierata, nel bene e nel male. Se sperava di vincere, ci ha visto male - scrive Selvaggia Lucarelli, che le ha dedicato una lettera accorata sulle pagine del Fatto Quotidiano. Mai sottovalutare gli avversari: “Ormai l'hanno capito tutti che l'Isola la vincono i piagnoni alla Nudo, le scialbe alla Palmas, gli sconosciuti alla Calvani. La gente sceglie i vincitori dell'Isola un po' come Renzi sceglie i ministri: basta che stiano zitti e dicano sempre sì. Tu sei l'anello di congiunzione tra un pitbull e un Erinni, non avresti vinto neppure se fossi andata in nomination con Yoko Ono”. Difficile davvero darle torto.

Secondo Selvaggia Lucarelli, Simona Ventura è stata vittima della spietata legge del contrappasso. “Tu che hai vissuto il momento del tuo massimo splendore nell' era dei tronisti e del circo di nani e ballerini, esci col televoto contro un tronista e un circense, in una specie di spietato contrappasso. Tu che da conduttrice, per chi veniva eliminato presto, avevi inventato l' espressione "Sei durato quanto un gatto in tangenziale", sei finita falciata sulle strisce, tanto che da ora in avanti si dirà "sei durato quanto la Ventura all' isola dei famosi". Tu che sull' isola hai inventato le chiappe di Belen, sei stata buttata fuori da una sconosciuta Miss Lato b. Tu che cazziavi i furbetti con l' accendino, sei finita a farti fare la tinta di nascosto da una parrucchiera hondurena che in popolarità ormai scalza perfino la sguattera del Guatemala”. Eppure, Selvaggia la preferisce così: “Eppure Simona cara, io ti preferisco così. Piegata. Tradita. Ti preferisco oggi, mentre ti allontani dall'isola sconfitta su una barchetta della produzione, che ai bei tempi, arrogante e spavalda sullo yacht di Briatore”. Umana, finalmente. Voi che ne pensate? Venite a dire la vostra twittando al nostro account ufficiale @meltybuzz_it.

Crediti: Video Mediaset, Archivio Web