Isola dei Famosi 10, Tsipras, Giornata della Memoria: Le prove del complotto anti M5S

Beppe Grillo M5S Quirinale
Ecrit par

IL CORRIERE DELLA RESA - Un membro del Direttorio a 5 Stelle, che preferisce restare anonimo, ci racconta in esclusiva l'incredibile piano ordito dal Nuovo Ordine Mondiale per oscurare la strategia del M5S per il Quirinale!

"È incredibile come, ogni giorno, le notizie accadano sempre esattamente per quanto basta a riempire un quotidiano" diceva Daniele Luttazzi, sperando non sia anche questa tra le battute copiate. La realtà di questi ultimi giorni è invece diversa: le notizie rilevanti sono davvero tantissime. Tutto ciò non è normale ed un membro del Direttorio dei 5 Stelle con le idee molto chiare sull'argomento ci ha rilasciato un'intervista esclusiva in cui ci spiega le sue sensazioni: “Avevamo preparato una serie di iniziative molto impattanti sull'opinione pubblica, per la settimana precedente all'elezione del nuovo Presidente della Repubblica, e guarda caso proprio in questi giorni stanno avvenendo tutti questi fatti che stanno oscurando la nostra strategia mediatica. Deve necessariamente esserci un disegno dietro”.

Visto che parliamo di notizie, ecco a voi l'ultima edizione del tg

“Già in passato – sottolinea la nostra fonte – hanno trovato dei trucchi per oscurare le nostre grandi proposte, come quella sul matrimonio tra specie differenti oppure quella contro il grano saraceno, che a causa della sua provenienza straniera (se si chiama saraceno, vuol dire ovviamente che viene da territori orientali) finanzia il terrorismo islamico”. Secondo il membro del direttorio a 5 Stelle, però, quello che il Nuovo Ordine Mondiale ha organizzato per questa settimana è il piano più forte contro il Movimento da quando esiste il pianeta Terra (creato 6000 anni fa come correttamente sostiene il creazionismo. Forse non tutti sanno che tutti i maggiori scienziati evoluzionisti erano al soldo dei Prussiani e la Prussia non esiste più. Come mai? Cosa avevano da nascondere? ). Il Piano è talmente bene elaborato che anche alcuni del Movimento stanno smettendo di credere alla linea di Grillo e Casaleggio e ben dieci parlamentari si sono dimessi dal gruppo stamattina.

Un rassicurante scenario futuro secondo Casaleggio

Veniamo, però, al complotto ai danni del Movimento 5 Stelle scoperto dalla nostra fonte. “Il Movimento, a partire dalla Notte dell'Onestà, aveva messo in piedi una strategia mediatica eccellente per portare al Quirinale uno dei membri più preparati del nostro gruppo, Rocco Casalino. Casualmente, però, negli ultimi quattro giorni sono accaduti un gran numero di avvenimenti che hanno oscurato la nostra strategia. Se vediamo nel dettaglio gli eventi di cui parliamo, è ovvio che sono stati tutti manipolati o creati dal Nuovo Ordine Mondiale.”

Esclusiva della telefonata in cui Civati e Fassina discutono su cosa fare per il Quirinale

“Partiamo dalla Giornata della Memoria. – prosegue – Tutti sanno che non è stato Mussolini ad uccidere Giacomo Matteotti. Per difendere questa bugia hanno dovuto inventarne delle altre che poi concatenandosi hanno creato un effetto valanga. Bugie sempre più grosse, fino a quando sono stati costretti a inventare l'Olocausto (è un film di Hitchcock, l'hanno anche mandato in tv su Raitre l'altra sera pensando che non ce ne accorgessimo! ). E non è finita qui! Cosa accade proprio settant'anni dopo la presunta liberazione di Auschwitz? Casaleggio aveva programmato per oggi un cambio di pettinatura per convincere gli scettici a votare Rocco Casalino al Quirinale e l'evento è stato oscurato dalla Giornata della Memoria. Vi sembra un caso? A me proprio no! Quelli del Nuovo Ordine Mondiale, non scordatevelo, sono persone davvero lungimiranti. Non conosco nessuno di loro che abbia acquistato una Duna, ad esempio.”

Invece a quanto pare Gasparri l'ha comprata la Duna

“Sugli altri eventi che hanno oscurato la nostra campagna politica – chiude – è fin troppo facile trovare la firma del Nuovo Ordine Mondiale. Un aereo militare precipita in Spagna. Tempesta di neve più forte della storia a New York. L'Isola dei Famosi che deve sospendere la puntata per un tifone. Sono tutti fatti legati ad eventi atmosferici, qui entra in gioco senza dubbio il progetto HAARP. Per quanto riguarda la vittoria di Tsipras, invece... Beh, dobbiamo ancora capire bene. Nelle righe precedenti abbiamo dettagliato i grandi poteri del Nuovo Ordine Mondiale, ma che riesca a far vincere un partito di sinistra sembra troppo inverosimile anche a noi. Forse ci sono forze ancora più in alto, un Nuovo Nuovo Ordine Mondiale, non saprei. Una specie di Direttorio, avranno preso spunto dal M5S. Considerando però che Tsipras ha deciso di allearsi con un partito di destra per avere la maggioranza, probabilmente ci sono degli esperimenti di tipo HAARP anche per manipolare le menti.”

Crediti: Casaleggio Associati, Mediaset, web