Ice Bucket Challenge: Ciclone su Renzi per taglio fondi e reazioni su Twitter (VIDEO)

Matteo Renzi Ice Bucket Challenge
Ecrit par

Malati di SLA e loro famigliari in presidio a Roma sotto il Ministero dell'Economia per protestare contro Matteo Renzi che ha tagliato 100 milioni di euro al fondo per i non autosufficienti nonostante avesse partecipato all'Ice Bucket Challenge.

Il Governo Renzi si contraddistingue per una grande attenzione alla sfera mediatica e pubblicitaria ma dimostra scarsa attenzione ai problemi seri dei cittadini? Questo il dubbio che hanno i malati non autosufficienti ed i loro famigliari che si sono radunati sotto le finestre del Ministero dell'Economia per protestare a causa del taglio di 100 milioni di euro (da 350 milioni a 250) del fondo a loro destinato. Il taglio netto, inserito nella prima manovra finanziaria di Matteo Renzi da Presidente del Consiglio, fa arrabbiare i malati che saranno costretti a rinunciare ad una serie di cure e di assistenze fondamentali per condurre dignitosamente la lotta nei confronti della malattia. Secondo i tecnici del Ministero, inoltre, i fondi necessari per fornire un buon servizio ai malati non autosufficienti ammonterebbero a circa un miliardo e mezzo di euro, quindi si è andato a diminuire ulteriormente un fondo già decisamente sottodimensionato. La goccia che ha fatto traboccare il vaso, infine, a detta di molti contestatori, è il fatto che Matteo Renzi abbia partecipato persino all'Ice Bucket Challenge, per poi invece tagliare i fondi destinati ai malati di SLA. Da qui proviene l'accusa di occuparsi esclusivamente della sfera mediatica ma di non operare per il bene dei cittadini. Accusa rilanciata decisamente anche su Twitter, come potete vedere qui.

Il video delle proteste contro Matteo Renzi
Crediti: il fatto quotidiano, web