I due Marò: Il manifesto trash di Fratelli d'Italia che li riporta a casa con Falkor

I due Marò e La Storia infinita
Ecrit par

Passate le festività natalizie, i Marò tornano protagonisti della propaganda politica al posto del presepe, con qualche effetto collaterale imprevisto.

Da anni, ormai, i Marò sono al centro della polemica politica e delle rivendicazioni dei partiti che si posizionano nella parte destra dell'arco costituzionale. Dopo la pausa natalizia, periodo in cui il Presepe è stato al centro delle preoccupazioni di Matteo Salvini e Giorgia Meloni, ecco che si può tornare a parlare di Latorre e Girone. A farlo, in questa occasione, è Fratelli d'Italia. Il problema, come rilevato dal tweet di @sazukimaruti che potete vedere al termine del paragrafo, è che sia il concetto utilizzato nel manifesto che vi proponiamo, sia la vestizione grafica dello stesso, lasciano alquanto a desiderare. Chi di voi aveva pensato, prima d'ora, di far riportare i Marò in Italia da Falkor de La Storia Infinita? Se non vi è accaduto, vuol dire che non siete stati voi ad ideare il manifesto che potete ammirare al termine di questa frase.

Crediti: web