Harry Styles ricorda le vittime di Istanbul: E' l'unico VIP a farlo?

Harry Styles ricorda Istanbul
Ecrit par

La strage di Istanbul è stata ricordata da Harry Styles su Twitter. Solo il cantante degli One Direction ci ha pensato tra i colleghi VIP?

L'inizio del 2016 è stato colpito da un'altra strage, questa volta a Istanbul. Ad affidare il suo cordoglio ai social network, il cantante degli One Direction. Harry Styles ha mandato via Twitter il suo affettuoso pensiero alle vittime: "Amore per Istanbul. Triste di leggere queste notizie. Penso a chi è là. H". Dopo la foto su Instagram di David Bowie, questa volta ha scelto una frase semplice, senza giri di parole, solo per esprimere la sua consapevolezza e tristezza. Quello che stupisce è che i media non ne abbiano parlato con lo stesso clamore usato per Parigi, che si era riversato sui social con un coro di #JeSuisParis. Ancora una volta c'è stato il suicida mussulmano a farsi esplodere in nome dell'Isis e i morti sono stati 10, di cui 8 turisti tedeschi - forse troppo pochi per scatenare il tam tam sufficiente? Fatto sta che oltre al giovane 21enne britannico e al regista Ferzan Ozpeteck, di nazionalità turca, non sembra che in molti si siano presi il tempo per condividere questo ennesimo brutto momento per la storia dell'umanità.

Crediti: Archivi web