Harry Potter: Come resistere durante il Ramadan, i consigli di J. K. Rowling

Harry e i consigli per una buona dieta
Ecrit par

Preferireste assaggiare una cioccorana o un po' di burrobirra? Harry Potter propone decine di ricette, ma come resistere durante la dieta? Scopri su meltyBuzz il consiglio di J.K. Rowling!

Oltre ad essere un romanzo fantasy, Harry Potter potrebbe esere considerato anche un libro di cucina! L’autrice, J.K. Rowling ha infatti sempre descritto con grande accuratezza le prelibatezze gustate nel castello di Hogwarts, tanto che, sui vari social, abbiamo trovato alcune versioni delle ricette che compaiono nel libro (scopri la top 3 di meltyBuzz!). Tra succhi di zucca, gelatine tutti gusti +1 e bacchette magiche di liquirizia, il nostro palato non può che raffinarsi seguendo il menù potteriano. Ma che fare in caso di dieta o di Ramadan? Alcuni lettori, decisamente affamati, hanno protestato, sottolineando come non sia affatto facile resistere alla tentazione quando ci si imbatte nelle descrizioni dettagliate e invitanti delle prelibatezze partorite dalla creatività dall'autrice J. K. Rowling.

E' il caso di Mujtaba Alvi, un ventunenne di Toronto, che ha infatti twittato alla scrittrice J.K. Rowling dicendole che le descrizioni gatronomiche in Harry Potter e l’ordine della Fenice, che stava leggendo durante la pausa scolastica, sono troppo ricche e decisamente da leccarsi i baffi: non proprio l’ideale per uno come lui che si trova in pieno Ramadan! Un click su invio ed ecco che, come per magia, l’autrice, ha trovato subito una soluzione per lui! La Rowling gli ha infatti consigliato di passare velocemente alla lettura di Harry Potter e i doni della morte, nel quale, coinvolti in mille avventure, Harry, Ron e Hermione sono spesso obbligati a restare diversi giorni senza mangiare! Un buon consiglio per Alvi? Un ottimo suggerimento e un perfetto regalo visto che la risposta della scrittrice è arrivata proprio il giorno del compleanno del ragazzo! Prepariamoci allora alla prova costume con il settimo libro della saga nel borsone da spiaggia. Buona lettura e buona dieta!

Crediti: Archivio Web