Harry Potter: J. K. Rowling mette all'asta la sedia su cui ha scritto la saga (FOTO)

J.K. Rowling ha messo all'asta la sedia su cui ha scritto Harry Potter
Ecrit par

La scrittrice J.K. Rowling metterà ufficialmente all’asta la sedia sulla quale ha scritto i primi due tomi della saga di Harry Potter. I fan sono avvisati, ma il prezzo si annuncia fantasmagorico.

“Forse non mi troverete bella, ma non giudicate su ciò che vedete”. E’ la frase che è stata dipinta da J.K. Rowling in persona su una vecchia sedia di legno del 1930. La formula è quantomai sensata, visto che la scrittrice inglese si sarebbe seduta su quella sedia per scrivere “Harry Potter e la pietra filosofale” e “Harry Potter e la camera dei segreti”, ovvero i primi due tomi (nonché i titoli dei primi due lungometraggi) della saga del maghetto di Hogwarts - leggi qui la trama della saga spiegata male. Insomma, un pezzo leggendario. La Rowling ha deciso di metterla all’asta, quindi i fan sono avvisati. Prima di alimentare false speranze, però, vi segnaliamo che per averla si dovranno sborsare dei bei soldoni. La cifra relativa alla pre-asta su Internet ha già dell’inverosimile: più di 65mila sterline, per il momento. Figuratevi un po’. Dai, se proprio queste somme astronomiche non fanno al caso vostro, ad aprile potrete consolarvi con un giro del nuovo parco tematico che aprirà ad Orlando.

>> Leggi anche:Dimmi il tuo segno e ti dirò quale personaggio di Harry Potter sei

Harry Potter, jk rowling, sedia rowling, sedia harry potter, asta
La sedia che sarà messa all'asta a partire da domani
Crediti: web