Guglielmo Scilla con la maglia di Angry Birds : "Ragazzi, buttatevi su internet!"

Guglielmo Scilla e Marco Bianchi sul palco del Giffoni
Ecrit par

Guglielmo Scilla è stata la web star del Giffoni Film Festival. Si è presentato con la maglia rossa di Angry Birds e ha dispensato consigli ai più giovani che sognano il mondo dello spettacolo : “Ragazzi, buttatevi su internet!”

Il Giffoni Film Festival 2012 si conclude oggi con un ospite d'eccezione, il cantautore Franco Battiato. Mercoledì scorso Nicolas Cage aveva aperto la parata di stelle, mentre giovedì 19 era attesa Patti Smith. Prima di lei, nel pomeriggio, i giovanissimi giurati del Giffoni hanno accolto la web celebrity più amata d'Italia, Guglielmo Scilla detto Willwosh, già protagonista alla serata finale della web serie Lost in Google, e star di Youtube con 67 milioni di click. Scilla era in compagnia di Marco Bianchi, noto chef e ricercatore scientifico, per promuovere la campagna di sensibilizzazione dell'Airc (Associazione italiana della ricerca contro il cancro). Il bel romano indossava con orgoglio una maglietta rossa con il grande uccello rosso di Angry Birds, il famoso videogame gratuito per smartphone. Ai ragazzi del Giffoni, si è rivolto ricordando i tempi in cui andava alle scuole medie, e si sentiva un adolescente emarginato : “Da piccolo mi sentivo male, molto male. Ultimamente ho incontrato una mia amica che veniva nella mia stessa scuola e mi ha detto 'Ho scoperto che anche tu andavi al Giulio Cesare!' e io le ho risposto 'sì-sì'. Nessuno di ricorda mai di me ! Le medie sono state il momento più brutto della mia vita, mi sentivo solo, inesistente e poi s’erano appena separati i miei genitori…”

A parte il dolore per il divorzio, a noi di melty.it viene da pensare che le scuole medie siano stati un momento difficile per tutti, come provano le riflessioni di psicologi e educatori. Ma per Willwosh, ora star del web, della radio, e anche del cinema, devono essere davvero un brutto ricordo : “Vi consiglio di seguire sempre le vostre aspirazioni – ha detto Scilla al pubblico del Giffoni - Se vi sentite esclusi e questo non vi dà fastidio, nessuno vi obbliga a diventare i fighi della scuola. Io per esempio stavo benissimo, da solo, con i miei due compagni in croce”. Poi è arrivata l'emancipazione, tramite Youtube e il mondo del web : “Se vi piace il mondo dello spettacolo vi consiglio di buttarvi su internet, che è la democrazia fatta a scatola. Il web è la mia àncora : un giorno tutti i lavori che faccio potrebbero andarsene ma il mio canale è sempre lì e rimarrà lì fino a quando vorrò continuare”. melty.it aspetta la seconda stagione della web serie “Freaks”, le cui riprese sono iniziate il 25 giugno. E voi, dove preferite Willwosh ? Nelle web serie o nei cinepanettoni?

Guglielmo Scilla con la maglia di Angry Birds : "Ragazzi, buttatevi su internet!" - photo
Guglielmo Scilla con la maglia di Angry Birds : "Ragazzi, buttatevi su internet!" - photo
Guglielmo Scilla con la maglia di Angry Birds : "Ragazzi, buttatevi su internet!" - photo
Guglielmo Scilla con la maglia di Angry Birds : "Ragazzi, buttatevi su internet!" - photo