Grillo contestato a Genova: Le reazioni su Twitter

Grillo contestato a Genova
Ecrit par

Beppe Grillo contestato dagli “Angeli del Fango” a Genova, chiede ai giornalisti 2mila euro da devolvere agli alluvionati per farsi intervistare. Le reazioni su Twitter.

Periodo movimentato per Beppe Grillo. Appena tornato a Genova da Roma è stato avvistato vicino al Museo di Storia Naturale oggi intorno a mezzogiorno dalle telecamere delle maggiori reti televisive. Dura contestazione da parte degli “Angeli del fango”, che stavano lavorando per rendere di nuovo agibili le aule studio dell'università. Alle accuse di non fare nulla di concreto e farsi vedere lì soltanto per questioni pubblicitarie, Grillo ha risposto che non ha certo paura di spalare ed anche i suoi parlamentari sono a Roma per spalare via tutte le schifezze della politica. Ha replicato poi ai ragazzi dicendo di chiedere a Renzi di venire a spalare il fango. Subito dopo questo alterco, il leader del Movimento 5 Stelle ha rifiutato di rispondere alle domande dei giornalisti presenti, dicendo che sarebbe stato a disposizione soltanto di chi avesse versato 2mila euro da devolvere agli alluvionati su un suo conto corrente personale, mostrando un foglio su cui era vergato l'IBAN a cui donare la somma. Siamo indecisi se sia peggio il teatrino della vecchia politica o quello della nuova!

Altri articoli su Beppe GrilloBeppe Grillo: Da Vaffanculo a Viva la BigaBeppe Grillo al Circo Massimo: Il video virale e i commenti su TwitterMiracolo a Genova: Statua di Beppe Grillo diventa educataItalia 5 Stelle: Il programma della manifestazione M5S con Beppe Grillo

Il video della contestazione a Grillo
Alcuni commenti degli utenti su Twitter
Crediti: web