Gigi D'Alessio sui Social : Malaterra brucia ancora

Gigi D'Alessio sui Social per Malaterra
Ecrit par

Gigi D'Alessio è da mesi all'opera per la promozione di Malaterra, il documentario per il quale ha composto le colonne sonore. Ora spunta la foto-appello su Facebook, nello stile dell'attivista.

Gigi D'Alessio è entrato nella fase dell'impegno politico e sociale, come forse si sarà già notato sin dai tempi del suo flirt con Marco Pannella e il Partito Radicale – si è iscritto o non si è iscritto? Questo lo sa soltanto Gigi stesso, e, il giorno che vorrà farlo sapere, se ne preoccuperà in prima persona. L'attività politica del cantautore napoletano non prevede, però, la discesa in campo elettorale, dalla quale ben si guarda – non è più tempo di duetti sul palco con Silvio Berlusconi, sia per il declino della carriera dell'ex Presidente del Consiglio che per il cambio di rotta di Gigi. Si tratta piuttosto di mettersi in gioco in prima persona per l'ambiente, partendo proprio dalla terra a lui più vicina, sia geograficamente che emotivamente: la Campania. Quella che è (tristemente) famosa come Terra dei Fuochi ha bisogno di essere salvata. Gigi D'Alessio lo fa con una foto e una scritta a pennarello.

Non soltanto con quella, naturalmente. Non essendo un leone da tastiera, Gigi D'Alessio ha già partecipato attivamente alla realizzazione del documentario Malaterra, dedicato alla Terra dei Fuochi campana in previsione di un progetto per porre fine ai continui roghi di rifiuti (a volte anche tossici) che la affliggono da anni. Composta la colonna sonora del documentario, è giunta l'ora anche di pubblicizzare sui social, forte del seguito di cui il cantautore gode, il progetto.

Crediti: Gigi D'Alessio, Facebook