Gigi D'Alessio: Cancellato il suo nome dall'ambulanza che aveva donato

Gigi D'Alessio ambulanza
Ecrit par

Gigi D'Alessio si è indignato su Facebook dopo la cancellazione del suo nome dall'ambulanza che aveva donato. La polemica web ha preso il via.

Gigi D'Alessio aveva preso a cuore il suo territorio natale, la Terra dei Fuochi, attivandosi in prima persona nella beneficenza. Pochi mesi fa aveva donato un'ambulanza all'ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta, dopo il live alla Reggia di Caserta organizzato con la collaborazione di Uliveto e Rocchetta. I tre sponsor erano stati affissi sull'ambulanza stessa, che proprio pochi giorni fa era stata utilizzata per la prima volta. Ma poche ore dopo ecco spuntare la foto incriminante: la stessa ambulanza, che ha mantenuto gli sponsor Uliveto e Rocchetta, ma senza più il nome di Gigi D'Alessio in bella vista. "Per me la cosa importante è che l’ambulanza sia arrivata e faccia il suo lavoro. Non avevo chiesto di esserci. Ma essere cancellato è atto intimidatorio", scrive su Facebook il cantautore.

Il punto, dunque, non è volere a tutti i costi i riflettori su di sé quando si fa beneficenza, accusa ricevuta in queste ore persino da parte di qualche fan. Piuttosto si tratta di comprendere per quale motivo il nome sia a un certo punto scomparso. Anche perché, c'è da notare, i nomi dei due marchi sull'ambulanza sono rimasti. Cosa mancava invece a Gigi D'Alessio? Questo ancora non si sa, ma intanto, fortunatamente, la nuova ambulanza funziona.

Crediti: Gigi D'Alessio, web