Gianni Morandi: "Su Facebook sono tornato ragazzo"

Gianni Morandi tornato ragazzo
Ecrit par

Gianni Morandi si è abbandonato alle confessioni, intervistato da Repubblica. E racconta la sua ascesa nel mondo del web. Il segreto? "Su internet torno ragazzo"

Gianni Morandi ha trovato una nuova occasione di raccontare il suo successo su Facebook, ancora non tramontato e anzi, sempre ricco di novità. In un'intervista a Repubblica ha svelato qualche retroscena della sua carriera da star del web, iniziata per gioco ma sviluppatasi fino a renderlo protagonista in mezzo al ben più giovane popolo della rete: una ascesa che gli è valsa la vittoria ai MacchiaNera Italian Awards del premio "Personaggio dell'anno" 2015, e addirittura l'invito al Wired Next Fest in qualità di esperto di social media - in quell'occasione scherzò sostenendo di non sapere nemmeno cosa fossero i social media. "All'inizio non ne volevo sapere. È stata una mia fan di Bari a insistere. Vai a vedere le pagine degli altri cantanti, e mi ha dato i link. Ok: proviamo. Dice: fatti un selfie col telefonino e postalo online. Cosa? Io preferisco la parola autoscatto...piano piano sono entrato nel meccanismo"

Dopo il successo dei Capitani Coraggiosi con Claudio Baglioni (un progetto che potrebbe non concludersi qui), Gianni si è goduto un breve soggiorno a Lisbona e il ritorno alla sua vita serena. La stessa serenità che il cantautore considera il segreto del suo successo sul web. "Nessuno crede più in niente, e allora è inevitabile concentrarsi sul privato, e anche per me è importante essere come gli altri: normale", riflette Gianni citando Disperato Erotico Stomp di Lucio Dalla. C'è spazio persino per un aneddoto: C'era un ragazzo che come me, secondo Francesco Guccini, era "una gran cagata!".

Crediti: Gianni Morandi, Facebook