Gerrard: L’addio al Liverpool della leggenda, l'omaggio dei tifosi (Video)

L'ultimo ingresso in campo di Steven Gerrard ad Anfield con le figlie
Ecrit par

Steven Gerrard, storico capitano e bandiera del Liverpool, ha giocato ieri, 16 maggio 2015, la sua ultima partita nello stadio di Anfield Road. Guarda su meltyBuzz il video tributo e le reazioni commosse dei fan.

Sabato 16 maggio 2015 resterà un giorno nella storia del calcio, non solo del Liverpool. Steven Gerrard dopo 709 partite giocate, con l’apice di una Coppa dei Campioni vinta contro il Milan nella folle notte di Instabul nel 2006, ha salutato i suoi tifosi. Il numero 8 del Liverpool è entrato in campo con la piccola Lourdes in braccio, mentre le altre figlie Lilly e Lexie al suo fianco mano nella mano. Il pubblico ha cantato l’inno dei Reds “You’ll never walk alone”, perché Steven Gerrard non sarà mai solo. Il suo addio al calcio per la città è paragonabile alla fine dei Beatles e anche i cugini dell’Everton lo hanno omaggiato e si sono stretti nella commozione dei rivali cittadini. Le due squadre lo hanno accolto creando un corridoio e la partita è potuta iniziare. Poco importa che il Crystal Palace ha vinto per 1-3, perché questa è la giornata di Steven Gerrard. Leggi su meltyBuzz le sue dichiarazioni a fine partita e le reazioni dei fan di tutto il mondo su Twitter!

Gerrard: L’addio al Liverpool della leggenda, l'omaggio dei tifosi (Video)

Steven Gerrard ha aspettato che tutti i compagni rientrassero in campo alla fine della partita per calcare per l’ultima volta l’erba di Anfield da capitano del Liverpool. I compagni hanno indossato tutti la sua maglia, quella numero 8 che sicuramente sarà ritirata per sempre in suo omaggio: “Mi mancherà tantissimo questo stadio, lo porterò sempre con me. Non saprei indicare qual è stato il momento più bello, ma mi piace ricordare quando sono sceso in campo per la prima volta con la maglia del Liverpool. Voglio ricordare tutti gli allenatori e tutti i miei compagni”. Steven Gerrard è stato omaggiato anche dal capitano dell’As Roma Francesco Totti, come lui ultima bandiera di un calcio romantico che non esiste più: “Steven è una leggenda, un campione completo che ha sempre fatto la differenza”.

Gerrard: L’addio al Liverpool della leggenda, l'omaggio dei tifosi (Video)

Gerrard fino a 3 giorni fa ha ribadito i motivi di un addio inspiegabile per i suoi tifosi: “Ho preferito prendere io la decisione prima di essere messo alla porta”. Le proprietà americane non sanno nulla del calcio, vengono da un mondo in cui Lebron James se ne va da Cleveland a Miami come niente fosse e le bandiere non esistono. I signori a stelle e strisce conoscono solo la legge del denaro ed è questa che ha messo alla porta una delle ultime leggende del calcio mondiale. Ma ieri non c’è stato tempo per le polemiche perché la Kop era esaurita in ogni ordine di posto e un gigantesco striscione portava la scritta “Captain” e "S8G". Leggi tutte le reazioni del mondo del calcio all’addio di Steven Gerrard, un campione vero dentro e fuori dal campo che mancherà molto non soltanto ai tifosi del Liverpool.

Crediti: Youtube, web