Francesco Sole, Facchinetti e Lucarelli, ecco cosa è successo in realtà #SelvaggiaNonMentire

francesco sole, facebook
Ecrit par

Francesco Sole in realtà si chiama Gabriele Dotti ed è un prodotto studiato a tavolino da Francesco Facchinetti? Su Twitter scoppia la polemica.

Francesco Sole è un raccomandato: questo il pensiero comune di molti YouTubers che si sono trovati un ragazzo che è passato nell'arco di un anno dall'essere un perfetto sconosciuto a condurre "Tu Si Que Vales". Ma cosa è successo in realtà? Il progetto "Francesco Sole", che è stato ampiamente spiegato da Claudio Di Biagio sulla propria pagina Facebook, è stato involontariamente confermato anche da Eugenio Scotto su Instagram, manager del conduttore di "Tu Si Que Vales" che ha scritto - come riportato da IsaeChia.it - di aver lui stesso creato il personaggio a fianco di Francesco Facchinetti che l'ha subito inserito nella sua agenzia. Oltre Sole, Scotto e Facchinetti, anche Selvaggia Lucarelli è stata presa di mira con l'hashatag #SelvaggiaNonMentire in merito alle sue parole di stima nei confronti di Francesco Sole che lo descrivevano come un "artista nato dal web non raccomandato".

Ecco come una follower di Selvaggia Lucarelli ha spiegato su Facebook il suo punto di vista: "Nessuno odia Gabriele Dotti, quello che noi odiamo è il fatto che ci vogliate far passare per vero qualcosa che non lo è. Perché volete farci credere che Francesco Sole è stato scoperto sul web? Perché volete farci credere che si chiama così ed è un ragazzo normale? Perché non ce lo dite che è un personaggio creato e progettato ad hoc da Francesco Facchinetti e che è un raccomandato? Perché non lo ammette lui stesso? Non si tratta di odio, si tratta di onestà intellettuale e di verità. Gli youtubers veri, che sono davvero nati sul web, come un Claudio di Biagio piuttosto che uno Yotobi o un Dario Moccia, che creano contenuti ORIGINALI (e non copiati) e che non hanno ricevuto il così detto calcio in culo sono indignati e incazzati perché non sopportano tutte le bugie che state raccontando per abbindolare milioni di ragazzine che pensano davvero che un ragazzo piaciente come Gabriele sperimenti sulla sua pelle la non risposta su whatsapp o l'amore non corrisposto! Invece sono menzogne e Gabriele dovrebbe avere il coraggio di togliersi questa maschera che non gli sta più bene! #Selvaggianonmentire #nonprendeteciperilculo. Nessuno vi sta insultando o qualcosa del genere. Vogliamo solo la verità!

Crediti: Facebook