Finale Champions League: L'ironia contro la Juve, #finoalconfine su Twitter

Messi a colazione con la coppa
Ecrit par

La Finale di Champions League ha incoronato il Barcellona Campione d'Europa, per la felicità degli internauti anti-Juve. Su Twitter spunta l'hashtag #finoalconfine, confine italiano oltre il quale la Juve combina ben poco...

La Finale di Champions League fra Juventus e Barcellona ha diviso gli appassionati di calcio italiani fra juventini e anti-juventini. Il secondo schieramento si è guadagnato un posto in prima classe sul carro dei vincitori, esultando ai gol di Rakitic,Suarez e Neymar e facendosi beffe della tanto disprezzata vecchia signora bianconera. Nonostante la prestazione convincente della squadra di Massimiliano Allegri, sono arrivate con una inesorabile puntualità le prese in giro sui social, secondo le quali la Juve, fuori dal confine italiano, non è in grado di vincere niente. Raggiungerela finale di Champions League non dovrebbe essere un risultato scoraggiante, ma la sconfitta in finale rievoca senza alcuna pietà il terribile mantra mourinhano, quello degli "Zeru tituli". Zeru tituli in Europa da vent'anni - nel 1996 la Juve si laureò Campione d'Europa superando l'Ajax in finale ai calci di rigore, a Roma. Poi, al massimo, finali perse - è un verdetto ingeneroso, ma reale.

Così l'hashtag #finoalconfine gioca sul rinnovo annuale della contraddizione bianconera: il bianco della moltitudine di trofei conquistati al di qua delle Alpi - un bottino a tre stelle che, vinto sul campo o sui tavoli di trattative, è ricchissimo - contro il nero del digiuno prolungato nelle competizioni internazionali. Da lì, poi, la riapertura degli armadi più proibiti della società degli Agnelli, da cui gli scheletri prendono nuovamente aria: il triplete della Juve diventa quello costituito da Moggi, Giraudo e Bettega, il motto "vincere è l'unica cosa che conta" rinfacciato nel peggiore dei modi, e infine...un esilarante susseguirsi di fotomontaggi!

Crediti: Twitter