Fedez: Su Facebook il messaggio su processo Cucchi

Il rapper milanese Fedez
Ecrit par

Fedez interviene sul caso Stefano Cucchi e la sentenza che ha scagionato gli imputati coinvolti nel processo. Dopo le polemiche delle settimane scorse il rapper milanese ha pubblicato un nuovo post al veleno sul proprio profilo Facebook.

Fedez, il celebre rapper milanese, è tornato a dire la sua sull'attualità attraverso il proprio profilo Facebook. Dopo le polemiche delle settimane scorse su Gasparri e per la sua frase sul comunismo pronunciata a X Factor, questa volta il cantante interviene sul caso di Stefano Cucchi, il giovane deceduto il 22 ottobre 2009 durante la custodia cautelare. Dopo la sentenza di seconda grado del 31 ottobre 2014, che ha scagionato tutte le persone coinvolte per la morte dello stesso Stefano Cucchi per insufficienza di prove, Fedez ha pubblicato sulla propria pagina ufficiale un post al veleno contro la decisione della corte d'appello di Roma. Nel commento il giudice di X Factor ha scritto: “Cucchi morto disidratato? NOI moriamo disidratati perchè certe stronzate non ce le beviamo.L'ingiustizia è uguale per tutti. #VERGOGNA”. Il messaggio rilasciato sul social network ha subito visto un apprezzamento da parte dei propri fan, a questo punto ci si chiede: da chi arriveranno le prime critiche, contro questa frase destinato a suscitare un certo clamore?

Crediti: web