Fedez osannato da Grillo su Facebook per la frase a "Le Invasioni Barbariche" (VIDEO)

Fedez contro Renzi
Ecrit par

Beppe Grillo dalla sua pagina Facebook esalta la performance di Fedez, che a “Le Invasioni Barbariche” ha dedicato la canzone Pop-Hoolista a Matteo Renzi. Guarda il post di Grillo ed il video di Fedez su MeltyBuzz!

Beppe Grillo ha omaggiato con un post su Facebook la performance di Fedez ieri sera a “Le Invasioni Barbariche”. Lo stile del post è classico da click baiting e crea aspettative abnormi: “Ieri sera in diretta tv su LA7 Fedez ha fatto qualcosa di mai visto prima. Guardate cos'è successo in studio: (classico link al sito TzeTze). FINALMENTE! ”. Nell'immagine che accompagna il tutto, sopra il logo TzeTze, campeggia la frase: “FEDEZ RIDICOLIZZA RENZI”. Se poi si entra nel sito della Casaleggio Associati, si può vedere il video che tanto merito ha portato a Fedez, secondo il leader del Movimento 5 Stelle. Fedez, ospite alla trasmissione “Le Invasioni Barbariche”, subito prima di iniziare a cantare il suo pezzo, ha inviato una dedica speciale al Presidente del Consiglio Matteo Renzi, dicendogli: “Questo è il mio regalo di compleanno per il neoquarantenne Presidente del Consiglio Renzi, che da giovane boyscout che aiutava i vecchi ad attraversare sulle strisce è diventato un giovane vecchio che attraversa i cieli con un aereo di Stato per andare in vacanza a Courmayeur”.

Che il messaggio politico non fosse poi così forte ne era consapevole anche Beppe Grillo, probabilmente, visto che per arrivare ad ascoltare il video proposto sul sito TzeTze occorre dribblare una selva di spot pubblicitari che nemmeno su YouPorn. Molti attivisti si saranno stufati ed avranno chiuso il link prima di arrivare al video! In ogni caso l'estratto dal programma di Daria Bignardi prosegue con una canzone di protesta che, sinceramente, denota pochi spunti interessanti e grandi difficoltà nel costruire testi. Per la precisione, quando Fedez ha cantato la strofa: “Le Poste entreranno in Alitalia e mia nonna che ha paura di volare penso non andrà più a ritirare la pensione, sai che danno / Se fossi il fidanzato di Trenitalia sarei stufo di comprare test di gravidanza per ogni suo ritardo” si è registrata una forte scossa di terremoto nel Cimitero Monumentale di Staglieno, a Genova, a causa dei continui rivolgimenti di Fabrizio de Andrè nella sua tomba.

Crediti: La7, web