Fedez: L'assurda polemica politica ricostruita sui social

Fedez e il Pd: Polemiche
Ecrit par

Ancora polemiche attorno all'inno del Movimento 5 Stelle scritto dal rapper. Numerose le voci contrarie alla vicenda all'interno del PD. Civati interviene in difesa di Fedez richiamando i suoi colleghi.

La polemica politica continua ad alimentarsi di sciocchezze, come se non ci fossero cose più importanti di cui discutere, sia se ci riferiamo agli aspetti di programmazione che se ci riferiamo alle emergenze che purtroppo turbano con una certa costanza il nostro Paese. Intorno all'inno del Movimento 5 Stelle scritto da Fedez si sta accalcando ormai da giorni una polemica davvero stucchevole. Dapprima l'esponente PD Pedica che ha ravvisato nel testo gli estremi per il reato di vilipendio al Capo dello Stato (ovviamente con immediata replica di Fedez). Immediatamente dopo altri due esponenti del PD, i deputati Gelli e Magorno, hanno fatto notare come la presenza di Fedez come giudice ad X Factor, in seguito al suo outing politico, potesse “creare uno scollamento con l'immagine sempre imparziale di Sky”. Non è tardata la replica del rapper, che con un post molto incisivo su Facebook ha definito fascista l'intervento dei due deputati.

Altri articoli su FedezBeppe Grillo al Circo Massimo, video messaggio per il raduno M5SFedez: Inno per Beppe Grillo e il M5SFedez accusato di vilipendio da parte dell'On. Pedica: La risposta su FacebookFedez, "Non sono partito": L'inno del M5S tra i più popolari su YouTube

Il post su Facebook di Fedez rivolto ai deputati Gelli e Magorno

Non hanno fatto un'ottima figura Gelli e Magorno, in effetti, ingerendo in affari privati di un'azienda come Sky con un modo di fare che ricorda sinistramente l'editto bulgaro di Silvio Berlusconi, anche se emanato da personaggi con un potere decisionale sulla questione decisamente minore, ovviamente. Non è mancato l'intervento di Pippo Civati, esponente dissidente della sinistra PD, che con un post sul suo blog intitolato Libero Fedez in libero Stato (rilanciato anche su Facebook) ha richiamato i suoi colleghi a non esagerare nell'individuare nemici ovunque. Ci saranno nuovi capitoli in questa saga? Ci auguriamo sinceramente di no.

Il post di Pippo Civati in difesa di Fedez
Crediti: web