Favij: Due milioni di iscritti o di volgarità gratuite? (VIDEO)

Favij un po' troppo volgare nel suo ultimo video?
Ecrit par

Favij ha festeggiato i 2 milioni di iscritti al suo canale YouTube con un video pieno di volgarità gratuite. A noi sembra che abbia un po' esagerato. Scopri di più su meltyBuzz.

Favij è sempre più una superstar del web. Il suo canale YouTube ha raggiunto i 2 milioni di iscritti e il gamer più seguito d'Italia fa bene a festeggiare. Quello che ha pubblicato oggi sul suo canale YouTube è il primo di una serie di video speciali dedicati a questo traguardo importante, che il simpatico Lorenzo Ostuni ha raggiunto alla tenera età di 20 anni. Ma nonostante tutto, dobbiamo essere sinceri. Questo video non ci ha fatto impazzire. Voi penserete che è cosa ovvia, visto che lo youtuber ha massacrato senza pietà tutti gli articoli pubblicati sul web che parlano di lui, tra cui il nostro pezzo in cui annunciamo il countdown per i 2 milioni o quello in cui ironicamente segnaliamo ai suoi fan che aveva osato paragonarsi a Gesù. Ma non è così. Quello che ci ha colpito è che la consueta ironia di Favij, quel linguaggio tutto suo con cui riesce a comunicare in maniera brillante con la sua sterminata platea di fan, questa volta era davvero pieno di volgarità gratuite. Talmente tanto che non siamo riusciti a fare finta di niente.

Volete qualche esempio? Eccoli. Leggendo il pezzo di cui parlavamo qui sopra, quello in cui noi di meltyBuzz parlavamo del countdown per i 2 milioni di iscritti, Favij si sofferma su una frase: "Anche gli utenti non stanno più nella pelle". Commento secco dello youtuber: "Io non sto più nelle palle". Vabbè, inutile girare il coltello nella piaga. Poi lo youtuber sceglie di leggere il post di un utente, di dubbio gusto: "Subito dopo essermi masturbato guardo un video di Favij per farmi ammosciare il pisello in fretta e non tenere il bagno occupato per molto". La star del web gli risponde con un ragionamento non troppo chiaro in cui l'invita ad andare su un sito hard e a scegliere la categoria "gay". Quindi tra uno sketch che termina con un salutare "vaffanculo", una vecchia picchiata in metro e una "privacy nel culo" con cui commenta una foto fatta da un fan mentre lui era sui mezzi (il cosiddetto prezzo del successo), arriviamo alla critica di un fotomontaggio fatto dagli utenti in merito a quella faccenda di Gesù: "L'unico uomo che riesce ad evocare il drago Shenron non con sette sfere ma con due... perché le altre sono le sue palle". Ok. Non vi sembra che sia un po' troppo? Venite a dire la vostra twittando al nostro account ufficiale @meltybuzz_it.

Crediti: YouTube