Favij, Clapis e Decarli a Che Tempo Che Fa: "L'importante è divertirsi"

Il selfie di Favij, Clapis e Decarli con Fazio e Littizzetto
Ecrit par

Gli youtuber Favij, Leonardo Decarli e Federico Clapis sono stati invitati alla trasmissione "Che Tempo Che Fa" per presentare il film "Game Therapy", in uscita il 22 ottobre. Leggi di più su meltyBuzz!

Favij, Leonardo Decarli, Federico Clapis: sono i tre youtuber più famosi d'Italia, insieme superano i 3 milioni di followers e, insieme a Zoda, sono i protagonisti del film "Game Therapy", una pellicola cucita su misura per il mondo di YouTube e quello della realtà virtuale dei videogiochi. I tre "fenomeni del web", come spesso vengono definiti, sono stati ospiti alla trasmissione di Fabio Fazio "Che Tempo Che Fa" per parlare appunto del film in uscita il 22 ottobre. Favij è il primo a parlare, interrogato da Fazio, e spiega che ognuno di loro copre una fascia d'età diversa: "Ho iniziato dopo rispetto a loro, in un momento in cui sentivo di dover dire cavolate; proprio in quel momento è esploso YouTube e quindi ho seguito l'onda per inerzia. Aggiungendo il fatto che faccio un video al giorno, quindi fidelizzo il mio pubblico". Poi è la volta di Federico Clapis, che racconta come lui raggiunga anche un pubblico generalizzato, lo stesso che guarda alcuni programmi televisivi. Ma nonostante questo, secondo lo youtuber, la differenza c'è: "Parliamo in maniera giovane, direttamente col pubblico. In tv o cinema ci sono dei canoni da rispettare".

Favij, Clapis e Decarli a Che Tempo Che Fa: "L'importante è divertirsi"

L'esperienza al cinema però è stato un passo avanti, dice Favij, descrivendo le differenze con i loro prodotti: "Quello cinematografico è un esperimento, noi abbiamo grandi numeri, ma facciamo video davanti a una telecamera, lo facciamo tutto da noi. Il passaggio al mondo del cinema è stato un salto indescrivibile". Alla fine Fabio Fazio pone una domanda spinosa per chi come i tre youtuber ha costruito la propria immagine sulla spontaneità: non si rischia di perdere la purezza entrare nel mondo televisivo e cinematografico? Ma Clapis approfitta della domanda per sottolineare che "esiste la categoria degli haters che riversano il proprio disappunto su di noi", che sono più pericolosi di qualunque altra cosa. Ma l'aspetto più importante del lavoro di uno youtuber, sottolineano tutti e tre, "è divertirsi sempre, quando manca il divertimento il rischio è di stancarsi".La puntata si chiude con un immancabile selfie: Luciana Littizzetto, Favij, Clapis, Decarli e, ovviamente, Fazio.

Crediti: facebook, web