Fancazzisti, Maurizio Merluzzo, Clapis e HTT : Il corto più commovente per Natale 2013

Simone, dei Fancazzisti ANOnimi in Scusa ma ti abbandono
Ecrit par

Fancazzisti ANOnimi, RichardHTT, Maurizio Merluzzo e Federico Clapis di nuovo insieme in questo emozionante corto di Natale 2013, "Scusa ma ti abbandono". La storia e il video su meltybuzz.it.

C'è chi a Natale si limita ai video di auguri, e chi come i Fancazzisti ANOnimi, Maurizio Merluzzo, RichardHTT e Federico Clapis unisce le forze per far riflettere le persone su un tema delicato come l'abbandono degli animali da compagnia. E' questo il senso di "Scusa ma ti abbandono", il nuovo cortometraggio realizzato dagli youtuber del momento, pubblicato sul canale Youtube dei Fancazzisti e finalizzato a promuovere l'attività di Enpamonza e Enpa nazionale, l'ente per la protezione animali. Il video, pubblicato su Youtube meno di due ore fa, ha già raccolto migliaia di condivisioni e "mi piace", merito soprattutto del suo scopo puramente "benefico" e del delicato tema trattato - la tutela dei diritti degli animali - di cui i Fancazzisti ANOnimi, grazie a Simone, si sono fatti negli anni indiscussi portavoce.

Scusa ma ti abbandono è la storia di Spike, un cucciolo adottato da una famiglia (nel ruolo "scomodo" del padre, Maurizio Merluzzo) per compiacere la figlia, Chiara, ma abbandonato per mancanza di cure. Recuperato e trasferito in un canile da uno sconosciuto (Valerio, dei Fancazzisti), viene liberato grazie a un incantesimo dal "deus ex machina" RichardHTT, che gli consente di tornare a casa in forma umana per parlare e spiegarsi con la sua padroncina. Nel viaggio di ritorno, il cane - impersonato ora da Simone - incontra un vecchietto scorbutico (Federico Clapis), che prova ad annusare alla ricerca di una traccia per riguadagnare la via di casa. Una volta arrivato, tuttavia, viene messo alla porta dal padre della bambina (memorabile l'espressione di Maurizio Merluzzo, mentre si sente dare del "papà"), ma questo non impedirà a Spike di trovare Chiara e consegnarle il suo messaggio, valevole anche per tutti gli spettatori del video: "devi promettermi che non abbandonerai mai, in futuro, un cane, perché noi cani vi amiamo incondizionatamente. E devi promettermi che se adotterai un cane lo farai al canile".

Crediti: Fancazzisti