EXPO 2015: Ad un mese dall'inaugurazione, la nuova pubblicità CERES è virale (FOTO)

Marketing virale ceres
Ecrit par

La Ceres prosegue con la sua strategia di social media marketing estremamente riconoscibile e dedica una pagina ai ritardi dell'EXPO. Tutti gli operai che lavorano come pazzi per recuperare il ritardo non meritano una birra?

Oggi è il primo aprile. Questa giornata, oltre ad essere il giorno degli scherzi per antonomasia, quest'anno ha anche un altro significato: manca un mese all'inaugurazione di un EXPO che non ci sembra nascere sotto una buona stella, tra inchieste e difficoltà promozionali. La Ceres, celebre birra danese, come molti di voi sapranno eccelle per un social media marketing davvero di alto livello, ed ha deciso di dedicare l'ultima campagna promozionale alle persone più svantaggiate in questa corsa contro il tempo. Parliamo degli operai, che stanno lavorando giorno e notte nella titanica impresa di minimizzare i ritardi nella consegna dei cantieri. Non meritano forse una birra? Ed ecco, dunque, accanto al manifesto pubblicitario che recita "1 aprile: hanno un mese di tempo per finire i lavori dell'EXPO. Non è uno scherzo", l'evento Facebook collegato: oggi alle 17, alla fine del turno di lavoro, la Ceres offrirà birra e focaccia agli operai. Cosa ne pensate di questa strategia di marketing? Commentatela menzionando il nostro account Twitter ufficiale @meltybuzz_it.

Crediti: Ceres