Emoji: Le più usate dagli italiani

Emoji | Più usate in Italia
Ecrit par

Quali sono le emoji più utilizzate dagli italiani? SwiftKey ha realizzato una classifica per categorie. Scoprila su meltyBuzz.it.

Cuori, manine, faccine: ogni giorno ci confrontiamo con le emoji, delle piccole immagini "a portata di tastiera" con cui adorniamo i nostri messaggi sui social network (Facebook e Twitter) o attraverso le app di instant messaging più utilizzate (Whatsapp, Facebook Messenger o Hangout). Se mai vi fosse venuto in mente il dubbio di scoprire quali sono le emoji più utilizzate da noi italiani, SwiftKey è venuta in vostro soccorso con una classifica per categorie. Curiosi? Scopriamola insieme.

Partiamo con lo scoprire quali sono le categorie di emoji più utilizzate al mondo: medaglia d'oro per le faccette che esprimono felicità / sentimenti positivi (44,8%), seguite dalle faccette che trasmettono tristezza / sentimenti negativi (14,3%). Medaglia di bronzo per i cuori (di ogni forma, colore e tipo, con il 12,5%). Nella TOP5 troviamo anche i gesti delle mani (5,3%). Ma adesso passiamo all'Italia.

Gli italiani non si discostano di molto da questa classifica mondiale: tanto da registrare soprattutto un uso smodato di faccine felici e cuori. La Top3 delle faccine felici vede al primo posto "joy", quella in cui si ride fino alle lacrime; secondo il bacio volante; terza la faccina con gli occhi a cuoricino; quarto classificato, lo smile semplice.

Per la classifica delle faccine tristi, invece, trionfa "crying": quella in cui si piange a cascate. Medaglia di bronzo per la faccetta spaventata a morte. Terzo e quarto posto sono occupati dalla faccia scocciata e da quella in depressione.

Matematicamente parlando, ogni due emoji pubblicate in Italia: una è quasi sempre a forma di cuore. Fra i maggior utilizzatori al mondo di cuoricini, però, ci sono quei romanticoni della Francia: due ogni tre emoji pubblicati.

Crediti: YouTube, web