Don Mazzi attaccato su Twitter: “Perdono gli assassini ma non i giudici che hanno condannato Berlusconi”

Don Mazzi e Silvio Berlusconi
Ecrit par

Durante un'intervista rilasciata al giornalista Klaus, Don Mazzi si è lasciato andare a dichiarazioni discutibili nei confronti dei magistrati che hanno condannato Silvio Berlusconi, arrivando a dire che perdonerebbe degli assassini ma non chi ha condannato l'ex premier. Leggi di più su MeltyBuzz.it

Don Mazzi non è nuovo a polemiche per le sue dichiarazioni discutibili e questa volta, intervistato da Klaus Davi nel programma KlausCondicio, Antonio Mazzi ha parlato della condanna di Silvio Berlusconi scatenando le ire del popolo di Twitter. Don Antonio Mazzi si è detto capace di perdonare addirittura un assassino, ma ha dichiarato che farebbe difficoltà a perdonare i magistrati che hanno condannato Silvio Berlusconi: "Secondo me è stato perseguitato dai magistrati - spiega Don Antonio Mazzi – è venuto il momento in cui tutti coloro che hanno giudicato Berlusconi si facciano un serio esame di coscienza su quello che ha fatto. Non capisco perchè si possano usare attenuanti nei riguardi di pedofili e assassini seriali, e poi ci si accanisca contro Berlusconi”. Leggi su MeltyBuzz.it dello scandalo che ha colpito il profilo Twitter dell'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Don Mazzi attaccato su Twitter: “Perdono gli assassini ma non i giudici che hanno condannato Berlusconi”
Crediti: Don Mazzi e Silvio Berlusconi