Doctor Clapis: "Il mio bambino", l'album d'esordio con le Clapis Angels

In arrivo il primo cd di Federico Clapis: nel negozi il 28 gennaio
Ecrit par

Il 28 gennaio sarà in tutti i negozi Game Stop il primo CD del Doctor Clapis, l'irriverente youtuber che ha conquistato il web. Si chiamerà "Il mio bambino, in vendita a pochi euro" e raccoglierà tutti i successi di Clapis e delle sue Clapis Angels. Di più su meltybuzz.it.

Una settimana dopo l'uscita del nuovo video di Federico Clapis ("Comprami sto cazzo"), nome d'arte di Doctor Clapis, youtuber e autore di hit virali come "Masturbation", "Me Cioccolatino", "Jenny La Troia", uscirà il primo album per Sony Music. Il 28 gennaio sarà infatti disponibile in tutti i negozi della catena Game Stop "Il mio bambino, in vendita a pochi euro", dal nome della canzone omonima, che racchiuderà tutti i successi di Clapis, tra cui "Jenny la troia", "Masturbation", e "Me cioccolatino". Ventiquattro brani (di cui 11 inediti) nella deluxe edition, con la partecipazioni delle onnipresenti Clapis Angels, le bellissime ragazze coprotagoniste nei video di Clapis, il cui calendario verrà dato in omaggio con il CD.

Si preannuncia un grande successo, vista l'enorme popolarità di Clapis e del suo canale Youtube: con 110 mila iscritti e oltre 16 milioni di visualizzazioni, è uno dei più seguiti nel mondo virtuale italiano. Dovuto (soprattutto) al suo singolare genere musicale: "House Comedy Music", un misto tra house e elettronica con dei testi diretti, espliciti e destinati ad un pubblico mentalmente aperto. I numeri che seguono ai suoi video Comico-Musicali (come ama definirli lui) su YouTube, sono davvero impressionanti. Tanto da attirare le attenzioni di Fedez, uno dei maggiori esponenti italiani della scena urban-rap. Da un incontro tra questi due "fenomeni" del web è nata infatti una profonda intesa e una collaborazione in diversi progetti, che hanno visto il Doctor Clapis recitare da co-protagonista nel video del brano di Fedez "Alfonso Signorini – Eroe Nazionale". Per approfondire, leggete l'intervista esclusiva al Doctor Clapis su meltybuzz.it.

Crediti: ufficio stampa, Youtube