Dellimellow: "Ecco cosa ne penso del libro di Salvini" (VIDEO)

Dellimellow e Matteo Salvini
Ecrit par

Luci e ombre, giudizio tutto sommato positivo: qualche spunto interessante e ampi stralci da rivedere. Le uniche bordate ai centri sociali, "fatti di zecche rosse del cazzo", e ai "burattini eterodiretti" del M5S.

In principio fu il centro sociale Hobo, l'operazione #svuotalibrerie e la distruzione del libro di Matteo Salvini. Poi vennero l'indignazione popolare, il gesto antagonista di Michele Serra e le prese di posizione dei librai indipendenti. Infine arrivò la recensione di Dellimellow. "Ero lì, tutto bello carino, che mi stavo studiando questo bellissimo libro su Alcide De Gaspari (sic! - un lapsus, precisa l'autore), quando a un certo punto ho visto il video dei centri sociali che devastavano una libreria stracciando il libro di Salvini" annuncia all'inizio del video "il più grande Vlogger di Youtube Italia", come si definisce lui stesso nell'anteprima del suo canale. "I centri sociali fatti di zecche rosse del cazzo? - continua lo Youtuber - Il libro di Salvini non me lo sarei mai comprato, ma ora lo compro per spregio!". Il quadro che ne emerge è in chiaroscuro: "Pensavo che avrei trovato un insieme di stupidaggini, le solite cazzate salviniane, invece no!". Non si tratta chiaramente di un endorsement, ma neppure di una stroncatura come quella di Albert Cyrus al libro di Antony Di Francesco. Dellimellow apprezza l'attenzione per il lato politico del personaggo Salvini, elogia alcune note stilistiche, si sofferma su alcuni cavalli di battaglia del leader leghista. Certo, non mancano le critiche: ma le stoccate appaiono incerte, insicure, non affilate come ci aspetterebbe da un "soldato del presidente Renzi". Insomma, luci e ombre: "Si possono spendere dieci euro per questo libro". L'unico affondo degno di nota, letto fra le righe, è dedicato ai politici del Movimento 5 Stelle: "La Lega Nord è un partito di opposizione e di governo, ha una classe dirigente con una sua storia politica, una sua indipendenza e una sua competenza: non come quella del Movimento 5 Stelle, fatta di burattini eterodiretti!".

Crediti: Web