David Letterman: Il conduttore va in pensione, si chiude un'era

L'omaggio di tutto il mondo a David Letterman
Ecrit par

Dopo 33 anni di conduzione del Late Show e oltre 6 mila puntate David Letterman va in pensione: se ne va un pezzo di storia della televisione, non soltanto a stelle e strisce. Leggi su meltyBuzz i saluti da tutto il mondo!

Le cose belle sono destinate a finire prima o poi. Niente è eterno, anche se il David Letterman show è andato davvero vicino a questo aggettivo. Lo storico Late Show del conduttore americano resterà indelebile negli annali della storia della televisione di tutto il mondo. Nel corso di 22 anni di carriera David Letterman ha diretto più di 6 mila puntate intervistando attori e presidenti degli Stati Uniti (ben 4 volte il presidente Obama, 4 volte Bill Murray e addirittura 6 volte Tom Hanks). Il conduttore aveva già annunciato alla fine del 2014 che avrebbe appeso il “microfono al chiodo” il 20 maggio 2015, ma nessuno gli aveva voluto credere. Lo shock degli appassionati è ancora forte e la puntata che andrà in onda domani diventerà probabilmente lo show più visto nella storia degli Stati Uniti.

La storia del David Letterman Show è iniziata nel lontano 1982 sulla NBC, per poi spostarsi sulla CBS nel 1993. Il suo volto è diventato di famiglia per generazioni di americani e il Ed Sullivan Theatre non sarà, irrimediabilmente, più lo stesso. Non assisteremo più ai suoi 60’ di interviste graffianti, ironiche, senza filtri. La CBS ha deciso di omaggiarlo con una tre giorni da sogno, in cui si susseguiranno dei vecchi amici: lunedì è toccato a Tom Hanks e Eddie Vadder, questa sera sarà il turno di Bill Murray, mentre per domani è prevista la presenza di Barack Obama. Il suo successore sarà Stephen Colbert, ma per una sera il cuore degli americani e di tutti gli spettatori del David Letterman Show sarà più solo e triste. Leggi su meltyBuzz i saluti da tutto il mondo per David Letterman!

“E anche David Letterman va in pensione...”, è il messaggio di Vanity Fair, “Dopo 22 anni e seimila puntate David Letterman lascia il Late show: otto foto dietro le quinte” quello di Internazionale, “La fotostoria: David Letterman va in pensione, tra gli ultimi ospiti c'è Obama” titola Repubblica e “Grazie di tutto, David Letterman” è il semplice, ma essenziale, messaggio lanciato da Wired. Anche i fan di tutto il mondo non possono credere all’addio dello storico conduttore: “Quanta nostalgia già di prima mattina #DavidLetterman”, “Da non credere davvero. -1 alla fine di un'era televisiva. #tv #showtv”, mentre c’è chi ironizza sulla situazione dei pensionati italiani: “Se ci fosse stata la Fornero David Letterman non sarebbe andato in pensione”. Forse no, ma anche se in questo caso sarebbe stata una bella notizia l’America è avanti anni luce rispetto all’Italia e dopo tanti anni di servizio è giusto che David Letterman si riposi e faccia sorridere i suoi familiari. Dopo averlo fatto con tutto il mondo per tanto tempo non sarà certamente un problema.

Crediti: YouTube, Web