Commenti Memorabili: L'intervista alla pagina Facebook

Commenti Memorabili
Ecrit par

Questa settimana per la rubrica "3 domande a" abbiamo intervistato la divertente pagina Facebook "Commenti Memorabili". Scopri di cosa si tratta.

Nell’epoca delle pagine Facebook, dell’Infotainment e di Twitter, un aspetto da tenere sempre più in considerazione è quello relativo ai commenti. Infatti, come molti osservatori della comunicazione si premurano di precisare, alla figura di uno spettatore passivo si è sostituita ormai quella di uno spettatore sempre più attivo. Non solo. Si mischiano sempre di più i ruoli, tanto che a volte non si capisce più chi sia l’intrattenitore e che l’intrattenuto, chi il protagonista e chi il pubblico. Tramite questi commenti gli utenti riescono sempre di più a influenzare il comportamento delle celebrità, ad esempio nel caso dell’hashtag #escile che hanno portato la modella Lucia Javorcekova a uno spogliarello 2.0 (guarda qui le foto). Intorno a questi sono nate anche alcune divertenti pagine Facebook, tra cui spicca ad esempio la community-page “Commenti Memorabili” (protagonista proprio del caso #escile) che offre ai propri fan il meglio che si può trovare sul Web in questa materia. Per la nostra consueta rubrica 3 domande a, abbiamo incontrato l’ideatore della pagina, il quale si presenta così: “Mi chiamo Fabrizio e la mia vita è ormai dedicata quasi interamente a questa pagina, tanto da diventare un lavoro che impiega buona parte della mia giornata”.

Come e quando ti è venuta l'idea di creare questa pagina? L'idea mi è venuta il 25 ottobre del 2014 quando, dopo un po' che notavo che nelle varie pagine Facebook che seguivo mi facevano più ridere i commenti degli utenti rispetto ai post stessi, decisi di dare spazio ai creatori degli stessi provando ad aprire un lido dove metterli in risalto direttamente nell'immagine.

Il commento, secondo te, è ormai un modo per ricercare un po’ di notorietà sul web? Come riuscite a trovarli? Ormai sì, noto sempre più come, da quando CM esiste ed è diventato popolare, la qualità media dei commenti si sia alzata notevolmente, così come la ricerca della consacrazione in pagina. Non vedrei comunque questa cosa come un fattore negativo (a parte quelli che abusano dell'hashtag #commentimemorabili, cosa che ho più volte invitato ad usare con moderazione per non infastidire l'operato delle altre realtà), quanto semmai come una competizione uniformata che serve sia a rendere il più divertente possibile il contenuto in fatto di interazione dei post presenti su Facebook, e sia la consacrazione delle proprie abilità memorabili dinnanzi ad un pubblico molto vasto che non avrebbe altrimenti potuto notare.

Quali sono i "Commenti Memorabili" che hanno avuto più successo e quali sono i commenti più divertenti che hai ricevuto dai tuoi fan? Nell'arco di questo anno di vita ho pubblicato qualcosa come 1200 immagini, quindi sarebbe davvero difficile fare una classifica totale; oltre a questo, ricevo giornalmente una media di 400 messaggi/segnalazioni, quindi la cosa diventa impossibile. A livello affettivo uno dei commenti che mi hanno fatto più ridere in assoluto furono un "rimessa dal forno" scritta ad un portiere in carne che stava per rinviare un pallone, una cover della pubblicità Sammontana rifatta a tema "islam" e un "fuori dall'etto nessuna pietà" fatto ad una notizia Lercio "Sono due etti e venti. Che faccio, lascio? E il cliente gli spara".

Crediti: web