Brexit: Le smorfie di Farage al Parlamento europeo (VIDEO)

Nigel Farage, euroscettico
Ecrit par

Durante il dibattito sulla Brexit, il leader UKIP e principale sponsor dell'uscita dall'UE Nigel Farage è stato applaudito ma anche bersagliato da ululati. Lui ha reagito così.

Il tema della Brexit, ovvero l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea alla luce dell'esito del referendum dello scorso 23 giugno, era all'ordine del giorno in occasione della seduta del Parlamento europeo di oggi. Vari leader ed esponenti dei gruppi all'europarlamento hanno preso la parola per commentare la decisione del popolo britannico, tra i quali anche gli euroscettici Marine Le Pen (Front National) e Nigel Farage (UKIP), principale sponsor Oltremanica per la separazione tra Londra e Bruxelles. Farage, bacchettato dallo stesso Pesidente della Commissione Jean-Claude Juncker per aver applaudito sarcasticamente al suo intervento, è stato subissato da ululati al termine del suo stesso speech, nel quale rivendicava la facoltà della Gran Bretagna a intrattenere relazioni di amicizia, cooperazione e scambio commerciale con l'UE pur restandone fuori. Lui ha reagito ai booh dell'aula con un aplomb tipicamente britannico, ma anche con diverse espressioni - dallo stile decisamente provocatorio - che lo rendono ancora una volta personaggio del tutto singolare nella politica internazionale.

La reazione di Farage agli ululati in qualche fotogramma
Crediti: Archivi web, Facebook/CNN, Ansa