BombGaza: Il videogioco scandalo di Google e Facebook

Il videogioco BombGaza
Ecrit par

Il videogioco "BombGaza", in cui si devono lanciare bombe sulla Striscia senza colpire i civili, ha acceso la polemica e nell'occhio del ciclone sono finiti Google e Facebook. Di più su meltyBuzz.it.

Un videogioco rilasciato da Google e disponibile tra le applicazioni di Facebook ha acceso la polemica sul Web. Si chiama "BombGaza" e simula gli attacchi israeliani sulla Striscia di Gaza: il giocatore deve bombardare case e edifici cercando di non colpire i civili. Vista la situazione israelo-palestinese e il conflitto tutt'ora non cessato, il videogame è stato tacciato di violare "la politica di Google", ed è stato rimosso dalle app. "Rimuoviamo tutte le app che violano la nostra politica", ha detto un portavoce della Google.Tuttavia il gioco era già stato scaricato circa mille volte, scatenando una serie di commenti di odio o estremismo sul sito e su Facebook.

BombGaza: Il videogioco scandalo di Google e Facebook - photo
BombGaza: Il videogioco scandalo di Google e Facebook - photo
BombGaza: Il videogioco scandalo di Google e Facebook - photo
Crediti: web