Beyoncé: I capelli di sua figlia Blue Ivy oggetto di una petizione

Lo scandalo dei ricci di Blue Ivy
Ecrit par

Blue Ivy, figlia di Beyoncé, è al centro di una petizione che chiede a sua madre di prendersi più cura dei capelli della bambina, che a quanto pare non sarebbero abbastanza ordinati. Ce n'era bisogno?

La piccola Blue Ivy, nata nel 2012, conosciuta nientemeno che per essere figlia di Beyoncé e Jay-Z, è al centro delle polemiche della rete a causa dei suoi capelli, oggetto di una petizione. La bambina, infatti, che com'è giusto che sia alla sua età ha i capelli al naturale, ricci e folti, secondo la donna che ha indetto la petizione non ha una chioma abbastanza curata e pettinata, se messi a confronto con quelli di sua madre. "Come donna che capisce l'importanza della cura dei capelli, è disturbante vedere un bambino che soffre per una mancanza di idratazione. I genitori di Blue Ivy, Sean Carter alias Jay-Z e Beyoncé sono colpevoli di numerose mancanze nei confronti dei capelli di Blue Ivy. Questo fa sì che sulla testa della bambina si formino lanugine e nodi arruffati. Per favore, diciamo la nostra perché i capelli di Blue Ivy vengano trattati in modo adeguato", ha scritto l'ideatrice e prima firmataria della petizione. Al di là dell'assurdità dell'appello, fa riflettere il fatto che siano già più di 3000 le firme raccolte. Anche i bambini di 2 anni, se figli di personaggi noti, devono già avere un'ossessione dell'immagine?

Beyoncé: I capelli di sua figlia Blue Ivy oggetto di una petizione
Crediti: Archivi web