Beppe Grillo: Il Natale a Rozzano finisce sul blog

Il Natale a Rozzano
Ecrit par

Anche Beppe Grillo è entrato nella discussione circa il non-caso del Natale negato all'istituto Garofani di Rozzano.

Beppe Grillo ha dedicato un post sul blog all'argomento del giorno, ovvero il caos che è scoppiato attorno al non-caso del Natale negato a Rozzano. Non si tratta di un caso perché, come abbiamo già documentato e come ha ricostruito bene Valigia Blu in questo post, non è stato annullato né rimandato alcun concerto e l'unico diniego posto dal preside è stato nei confronti della richiesta di due mamme che volevano insegnare canti religiosi agli alunni durante la pausa mensa, ma ciò non ha impedito a vari personaggi politici, da Matteo Salvini a Mariastella Gelmini, di presentarsi davanti alla scuola per mostrare la loro vicinanza al Natale in pericolo. Beppe Grillo, forse influenzato dall'uscita mistica di Paola Taverna, ha utilizzato un post del blog, poi rilanciato ovviamente anche sui social, per criticare il dirigente scolastico Marco Parma che avrebbe “cancellato il concerto di Natale”. Marco Parma, infatti, è stato candidato sindaco della cittadina lombarda per una lista vicina al Movimento 5 Stelle e con questo post Grillo ha preso ufficialmente le distanze dal comportamento del preside, sottolineando come il gruppo M5S di Rozzano si sia subito schierato contro l'iniziativa. Tra i commenti, in molti fanno notare come la notizia del Natale negato sia una bufala ed altre persone, forse residenti in quelle zone, fanno notare che invece il gruppo consiliare pentastellato non si sia affatto schierato contro il dirigente. A quanto pare, attorno a questa vicenda si sono ammassati in molti, senza verificare molto le fonti.

W il Natale!
Crediti: web