Beppe Grillo: La Fucina fa click baiting anche sulla bambina malnutrita

Il post di TzeTze che riprende LaFucina
Ecrit par

Puntuale come un orologio svizzero, l'ennesimo caso di click baiting su un fatto di cronaca che meriterebbe un diverso approccio.

Se il network informativo formato da TzeTze e LaFucina ha fatto click baiting su alcune morti, sulla strage di Capaci, su incidenti d'auto e su altre amenità del genere, potevamo forse pensare che si sarebbe tirato indietro sul caso della bambina ricoverata a causa di una dieta vegana? Ovviamente no, ed ecco che a qualche giorno dalla triste notizia (sulla quale tra l'altro le indagini di BUTAC non lasciano la certezza che le cose siano andate esattamente come raccontate dalla stampa) spunta fuori la rielaborazione di LaFucina. Il titolo è come al solito carico di tensione “Bambina in gravissime condizioni ricoverata in rianimazioni (sic). I genitori la nutrivano solo con...” e l'immagine di repertorio scelta mostra un paziente in ambulanza, probabilmente avvolto da una coperta termica, e dei medici che prestano soccorso. Non sappiamo se sia stato un tentativo di prendere click facendo immaginare che si trattasse di un altro caso rispetto a quello tristemente celebre di qualche giorno fa, ma di certo non possiamo essere d'accordo con questa spettacolarizzazione del dolore.

Il post di TzeTze che riprende LaFucina
Crediti: web , Puntuale come un orologio svizzero, l'ennesimweb