Belen e Selvaggia Lucarelli: il caffè della pace

Selvaggia Lucarelli e Belen
Ecrit par

Belen e Selvaggia Lucarelli hanno fatto pace. Un passante le ha avvistate a bere un caffè viennese insieme in centro Milano. Con tanta panna e tanta voglia di diventare amiche.

Altro che i signori della guerra. Belen e Selvaggia Lucarelli si sono odiate con onore, per anni, a colpi di “Mi ha sbattuto fuori dal Ricci”, “Il locale è mio e decido io”, “Il vellutino le sta di merda”, “Santiago non è niente di che”, “Lei ha gli zigomi rifatti” e così via. Un estatico Valerio Staffelli aveva consegnato a entrambe un tapiro d’oro subito dopo la bufera-Ricci, da cui Belen aveva fatto cacciare la Lucarelli e Gianni Morandi. E, alla separazione di Belen e Stefano, Selvaggia aveva sarcasticamente tirato un sospiro di sollievo: “Ora anche lui non potrà più entrare al Ricci”. Ma adesso, tra il Giubileo e le troppe guerre nel mondo, le due hanno deciso di dire basta alle ostilità. Il calumet, anzi il caffè, della pace tra le due donne non è stato ordinato al locale della discordia (e della movida milanese) ma in corso Garibaldi, zona Brera, tra i primi timidi raggi mattutini di un sole primaverile che va e viene. Il cliente seduto al tavolo di fianco, un po’ per caso un po’ per ovvietà, aveva uno smartphone in tasca e ha fotografato prontamente il momento, più unico che raro, della Lucarelli intenta a bere il suo caffè con Belen. “Hanno ordinato un caffè viennese, entrambe” specifica l’uomo: “Alla faccia della dieta. Comunque, ho sentito distintamente di cosa parlavano. Sicuramente hanno pronunciato la parola "cellulite"".

Belen e Selvaggia Lucarelli: il caffè della pace

Argomenti scottanti, a quanto pare. Ma la nostra fonte si rifiuta di dirci di più perché ha già venduto a CHI l’esclusiva di questo incredibile momento. Si sbottona solo su qualche particolare: “C’era una quantità spropositata di panna in quei caffè” ci ha raccontato: “E a un certo punto ho sentito Belen chiedere a Selvaggia se preferisce il trikini o il monokini. Ma non posso proprio dirvi di più. Comunque sembravano due vecchie amiche”. Può essere che il cliente avesse mangiato pesante e avesse le allucinazioni da troppo aglio&cipolla, ma è anche possibile che il “business” alla Tina Cipollari abbia contagiato le due storiche nemiche. Può essere che Selvaggia Lucarelli sia stata inserita nelle PR del Ricci? Può essere che Belen e Selvaggia abbiano scoperto che da avversarie si può diventare utili alleate e guadagnarci entrambe? Purtroppo su questo caffè della pace non sappiamo altro. Non sappiamo neanche se le prossime vacanze estive vedremo delle foto di Leon che gioca con Santiago mentre le mamme si scambiano consigli su sopracciglia e letture estive. Ma una cosa è certa: Selvaggia e Belen hanno dato un esempio intelligente a tutti su come andare oltre certi attriti e stupire tutti. Adesso attendiamo con molta ansia il servizio completo sul viennese della pace. Che per una volta non è neppure un uomo!

*** PESCE D'APRILE ***

C'eravate cascati eh? Dite la verità!

Crediti: Instagram, Notizie secche