Bayern vs Juventus: La ridicola polemica sull'hashtag #viaibinarinazisti

Bayern vs Juventus
Ecrit par

L'Italia sportiva non sta facendo una bella figura con la reazione assolutamente incredibile al tweet goliardico che il Bayern Monaco ha rivolto alla Juventus.

“Gli Italiani perdono le guerre come se fossero partite di calcio e le partite di calcio come se fossero guerre” diceva Winston Churchill, e la cosa più assurda è constatare che, nonostante l'incredibile ed esagerata importanza che viene assegnata al giuoco del calcio, a tutto ciò non corrisponda affatto una serietà nella gestione. Se da una parte, infatti, scandali di ogni tipo travolgono il calcio nostrano a cadenza mensile, dall'altra non riusciamo a ridere di quello che è un semplice divertimento e sfioriamo ad ogni piè sospinto le risse da bar. Caso di studio di questa particolare predisposizione italica è senza dubbio il tweet che il Bayern Monaco ha dedicato questa mattina alla Juventus, trasformato in un caso diplomatico senza precedenti.

Il tweet del Bayern

Nelle altre nazioni, luoghi oscuri in cui lo sport non ha perso l'essenza ludica, è normale scherzare e prendersi in giro senza curarsi eccessivamente degli sfottò. In Germania è particolarmente di moda, per le società calcistiche, prendersi bonariamente in giro su Twitter prima degli scontri, come ha potuto apprezzare anche la stessa Juventus poche settimane fa col Darmstadt e soltanto ieri con i particolari auguri di compleanno che proprio il Bayern ha riservato a Paul Pogba. Il tweet del Bayern Monaco che potete vedere qui in alto si riferiva al motto che ispirò la cavalcata juventina dell'anno scorso in Champions, conclusasi in finale contro il Barcellona. L'hashtag che ha accompagnato il notevole cammino della squadra torinese, #finoallafine, è stato preso in prestito dalla compagine della Baviera per avvertire gli juventini che quest'anno la fine sportiva dell'avventura in Champions è molto vicina e si verificherà proprio questa sera. La scelta dei binari per significare il cammino calcistico della Juventus nell'ex Coppa dei Campioni, però, non è andata giù ad alcune testate giornalistiche, ad iniziare da Tuttosport che notando una sinistra analogia con una celebre foto di Auschwitz ha lanciato l'incredibile hashtag #viaibinarinazisti.

La "denuncia" di Tuttosport
Noi ci permettiamo di segnalare quel nazista di Monicelli! Anche lui scherzò con i treni

Come ha documentato il sempre attento Nonleggerlo, il tweet di Tuttosport ha contagiato anche Sky Sport ed il Corriere dello Sport, ed è partita una campagna internazionale per bandire i binari nazisti dal calcio. Binari che nazisti non sono, tra l'altro, visto che confrontando il tweet del Bayern con la foto vera di Auschwitz potete notare come il club bavarese non si sia di certo ispirato alla tragedia dell'olocausto, considerata l'estrema differenza tra i due sfondi.

Nonleggerlo invoca l'ambulanza

Il problema non ci sembra sia stato tanto la scelta dei binari quanto lo sfottò in sé, visto che se i tedeschi avessero messo come sfondo della trovata goliardica un uomo che mangia un panino ci sarebbero probabilmente state polemiche sull'utilizzo di un tema sensibile come l'obesità. Nel frattempo il Bayern ha chiesto scusa, come potete notare al termine di questo paragrafo. E se decidete di fare foto artistiche a binari o a treni, non fatele vedere a Tuttosport.

Le scuse del Bayern
Crediti: web