Barbara D'Urso: La regina dell'horror (VIDEO)

Gli Antennati contro Barbara D'Urso
Ecrit par

Barbara D'Urso è la regina dell'horror. Lo sostengono Gli Antennati nella loro rubrica di posta su L'Espresso, insistendo sulla connotazione macabra delle sue trasmissioni.

Barbara D'Urso, che dietro i facili sentimentalismi di Pomeriggio 5 nasconde la caccia allo share ad ogni costo, è una sorta di genio del male. Dispensatrice di pietas sullo schermo, talvolta la prima a commuoversi in diretta, è in realtà capace di disinteressarsi, dietro le quinte, della delicatezza dei temi di cronaca nera che spesso sbatte in prima pagina (in prima Tv, per meglio dire). O l'efferatezza dei delitti di cui si occupa Carmelita, forse, è cosa ricercata proprio da lei stessa, che nutre una segreta passione per l'horror? L'Espresso, con il video ironico de Gli Antennati, si concede la libertà di rifilare alla D'Urso una lezione di giornalismo, dietro la quale si può scorgere quasi una lezione di vita. "La sua professionalità è messa a disposizione del peggio", sostiene il protagonista del video, secondo cui è terribile applaudire "il cinismo con cui lei avvelena i pozzi della buona informazione e del buon spettacolo".

La tendenza al macabro delle trasmissioni condotte da Barbara D'Urso, per ragioni di coinvolgimento emotivo, non è sfuggita a Romina Power, che poco tempo fa ha lanciato una petizione contro di lei - vorrebbe che smettesse di parlare della figlia Ylenia Carrisi, scomparsa tragicamente nel lontano 1993, ma ancora seguita da diverse redazioni che si occupano di cronaca nera. Ma forse lo share assolverà Carmelita, anche questa volta.

Crediti: Barbara D'Urso