Barbara D'Urso: I braccialetti "col cuore" sono la vetta del trash?

Barbara D'Urso braccialetti
Ecrit par

La qualità delle cose acquistabili in edicola scende sempre di più. Questa volta, però, la problematica non è imputabile alla carta stampata ma al braccialetto di Barbara D'Urso, “col cuore”.

Questa volta l'abisso qualitativo delle cose acquistabili in edicola non è colpa della carta stampata ma di un oggetto che sta generando attorno a sé, almeno dall'impressione che possiamo ricavare dai social, meno scalpore del previsto. Il tweet che vi proponiamo al termine del paragrafo ci mostra i braccialetti di Barbara D'Urso, in vendita dallo scorso 12 giugno a 3,99 euro in tutte le edicole italiane. Cercando su Twitter ci sono pochi riscontri di persone interessate all'oggetto, che ha perlomeno ridefinito una nuova vetta del trash (anche se forse non elevata come quella raggiunta da Vittorio Feltri). Ad osservatori più attenti non sarà sfuggito come il primo tentativo di braccialetto “carmelitano” si era già registrato alcuni mesi fa e l'accoglienza non fu tra le più calorose, a giudicare dall'enorme coro di pernacchie raccolto su Twitter. E voi, cosa ne pensate? Acquisterete “col cuore”? Diteci la vostra menzionando l'account Twitter ufficiale @meltybuzz_it.

Crediti: Archivio Web