As Roma: L’hashtag in trend topic per cacciare Rudi Garcia

I tifosi della Roma lanciano l'hashtag #Garciavattene
Ecrit par

La follia dei tifosi della Roma che invocano il cambio di panchina con l’hashtag #Garciavattene dopo 90’, leggi i commenti su meltyBuzz!

Il calcio è lo sport più amato d’Italia e alcune piazze sono caldissime. La più schizofrenica per eccellenza è quella romana, con particolare attenzione ai tifosi della Roma. La squadra capitolina ha esordito con uno scialbo 1-1 rischiando di perdere a Verona e i tifosi hanno già il colpevole con nome e cognome: Rudi Garcia, l’allenatore che dopo 77 partite non è ancora riuscito a dare un’identità di gioco a una squadra, anche se quest’anno la rosa è stata ampiamente rinnovata e la difesa non ancora completata. I sogni dei giallorossi di portare a casa tre punti si sono infranti sui guantoni di Rafael e sul palo lasciando delle scorie sin troppo evidenti e difficili da far svanire. Non si è mai verificato che dopo soli 90’ una buona parte di tifoseria e stampa locale chiedesse la testa dell’allenatore, colpevole di aver sbagliato a loro modo di vedere formazione e, soprattutto, cambi. Una squadra prevedibile e senza mordente, la cui colpa sarebbe esclusivamente del tecnico francese di origine spagnole. Leggi su meltyBuzz i messaggi dei tifosi con l’hashtag #Garciavattene!

Il cambio che più di tutti ha fatto imbufalire lo zoccolo duro del tifo romanista è stato quello di Ibarbo, lasciando invece in panchina il Capitano Francesco Totti: “Uno che quando deve attaccare nell'ultimo quarto d'ora mette Ibarbo,contropiedista,non capisce nulla di calcio #garciavattene ti prego”, “@OfficialASRoma @RudiGarcia ma ancora parli? Col silenzio stampa fai più bella figura! Te ne devi anna'! #GarciaVattene e portate Gerpippa!”. Una situazione paradossale, dove però anche alcuni tifosi della Roma e non fanno i pompieri provando a stemperare gli animi: “ma che i tifosi giallorossi hanno già spopolato con #garciavattene??? mi fa capire tante cose...”, “Che il calcio italiano sia ancora indietro anni luce lo si evince da un hashtag come #GarciaVattene dopo 90 (!) minuti di calcio giocato…”. C’è chi poi vola più alto con la fantasia invocando un grande ritorno: “#garciavattene ma arriva l'aeroplanino Montella quindi?”. Forse neanche uno degli ex più amati e rimpianti sarebbe in grado di calmare una piazza ormai totalmente esasperata e fuori controllo.

Crediti: PANORAMIC