Andrea Diprè, Wild Girls: Prima puntata e prima eliminazione!

La prima puntata di Wild Girls
Ecrit par

Andrea Diprè e Barbara Sardena hanno presentato la prima puntata del porno-reality Wild Girls, in cui le sette porno dive si sono sfidate per la prima eliminazione.

E' online la prima puntata di Wild Girls, il reality in cui le protagoniste sono porno dive italiane. Le ragazze, svestite dai panni di sexy star cui sono abituate, diventano "amazzoni" che devono sfidarsi in prove di coraggio o resistenza. Wild Girls si potrebbe paragonare a una versione casalinga dell'Isola dei Famosi, anche se l'ideatore, Mattia Skaiarulo, la propone come un programma completamente inedito. Durante la prima puntata le sette ragazze in gioco (Baby Marilyn, Dana Santo, Valery Vita, Michelle Lió, Moana Conti, Denisa Pauer e Lady Scarlet) si presentano e si sfidano nelle prime due prove: bere tequila con il verme dentro senza sputarne una goccia, e trovare nei sassi colorati nell'acqua torbida del fiume. Ad essere eliminata è Moana Conti (sì, quella accusata con Diprè di aver maltrattato un cavallo), che lascia il suo "tesoretto" a una delle altre pornostar, di cui il nome rimane segreto.

Il punto di forza del reality, a nostro avviso, è quello di aver ridato al porno l'autoironia che si poteva trovare in un film degli anni '70: anche le pubblicità che inframezzano la trasmissione sono perlopiù su locali a luci rosse e dive dell'eros, ma strappano sicuramente una risata. Anche la spontaneità delle concorrenti è stata premiata dal pubblico: si sono impegnate davvero nel gioco. Bocciata invece la presentatrice Barbara Sardena, che secondo gli utenti ha "meno carisma di un comodino", ma promosso Andrea Diprè, che appare solo a inizio e fine puntata: "Diprè è un mito, dovrebbe avere la sua trasmissione su qualche grande rete televisiva", ha commentato addirittura qualcuno. Certo l'idea di un reality "di sopravvivenza" non è nuova: ma il fatto che le protagoniste siano pornostar ha fatto sì che molti lo seguissero a priori, anche se la prima puntata non ha realizzato visualizzazioni esorbitanti. Mercoledì prossimo andrà in Rete la seconda: save the date!

Crediti: youtube