Andrea Diprè e Sara Tommasi: "Nel mio privé", la reazione dei fan al video

La cravatta rossa di Andrea Diprè
Ecrit par

Dal 23 giugno è online il video del singolo di Andrea Diprè feat Sara Tommasi, che ha spopolato in Rete. Ma come l'hanno commentato gli utenti? Secondo molti è il video dell'anno... Leggi di più su meltyBuzz!

Andrea Diprè e Sara Tommasi hanno pubblicato un singolo. No, non è uno scherzo, anzi: il video di "Nel mio privé" ha spopolato su Internet realizzando in poche ore migliaia di visualizzazioni (su YouTube ha raggiunto le 350 mila) e centinaia di share su Facebook. Nel video una Sara Tommasi allucinata balla in modo sensuale (e anche un po' ridicolo) sulle note house della musica, mentre un Diprè improvvisato rapper canta e fa buffe facce circondato da cocaina e foglie di marijuana che gli danzano intorno. Ma cosa ne pensano gli utenti? Come hanno commentato il video? Molti, come al solito, hanno distrutto Diprè: "In un paese normale, gente così starebbe pulendo i cessi. Ma siamo in Italia, e in Italia l'ignoranza permette anche a dementi del genere di avere notorietà. Complimenti. Mi fate pena, voi e chi vi idolatra". Qualcun altro tira in ballo la battuta con la quale Andrea Diprè ha pubblicato il video su Facebook ("Dio è morto" F. Nietzsche / "Io sono ancora vivo" A. Diprè): "Dio è morto (F. Nietzsche) Io sono ancora vivo (A. Diprè) Dio porca m... de dio (Mosconi)". Ma in molti lo definiscono "il video dell'anno" o il video "più trash della storia": "Vaporwave, la citazione a Better Call Saul, gli Illuminati. Sei il solito coglione arrampica specchi, ma questo è sicuramente il video dell'anno", scrive un utente, seguito da un: "DOVREBBERO UTILIZZARLA COME CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE CONTRO LA DROGA. Ommioddiooooo che ORRORE! ". E voi come lo giudicate? Se non l'avete ancora visto, ecco il video!

Crediti: Youtube, write&roll society