Amicizie Cattoliche: Il social network per gli incontri tra single credenti

Amicizie Cattoliche
Ecrit par

Se siete troppo cattolici per utilizzare Tinder senza sensi di colpa, è arrivato il social che fa per voi.

Avete mai sentito parlare di Amicizie Cattoliche? No? Allora probabilmente siete nella schiera dei depravati che non si fanno scrupoli ad utilizzare i social network tradizionali per cuccare oppure, Dio non voglia, potreste essere iscritti a Tinder (vergogna) o a Grindr (vergogna contronatura). Sappiate, però, che il mondo del rimorchio online ha finalmente una sua variante permessa dalle sacre scritture ed è rappresentata proprio da Amicizie Cattoliche, il social di cui fino a poco fa ignoravate totalmente l'esistenza e che state per dimenticare in fretta. L'iscrizione è gratuita, ma ci sono dei pacchetti premium in abbobamento, come potete vedere qui in basso, che vi faranno accedere a tutti i profili (le metafore sessuali cattoliche sono veramente eleganti).

Il piano degli abbonamenti

Va bene, scienza e religione non vanno molto d'accordo, ma che senso ha mettere allo stesso prezzo il pacchetto da 6 mesi e quello da 12? Mistero della fede. L'unica spiegazione che ci viene in mente è che qualcuno potrebbe preferire abbonarsi per soli sei mesi perché al termine del semestre ha già una confessione programmata per ripulirsi dal peccato, in caso di eccessi nell'utilizzo del sito. Se volete saperne di più, leggete qui tutte le teorie sui single cattolici ed il loro rapporto con Cristo, oppure continuate senza problemi a fare ciò che stavate facendo.

Crediti: web