Alexander Skarsgard: Le canzoni preferite dell'attore svedese più amato

Cosa ascolta Alexander Skarsgard?
Ecrit par

Alexander Skarsgard è da sempre un grande appassionato di musica. Scopri quali sono le canzoni preferite dell’attore svedese più amato su meltyBuzz!

Alexander Skarsgard oltre ad essere un bravo attore è anche un grande appassionato di musica, infatti, un suo sogno è quello di partecipare ad un musical, unendo così la recitazione alla sua più grande passione, la musica. Dunque ci siamo chiesti quali siano le canzoni preferite del nostro amato attore svedese... Alexander Skarsgard non solo ama la musica rock ma quando era un ragazzino sognava di diventare una rock star e purtroppo – come ha rivelato lui stesso durante un’intervista – non ha mai avuto abilità musicali per intraprendere questa strada quindi ha continuato con la recitazione senza però mai abbandonare del tutto la musica. Forse non è un caso che Alexander Skargard abbia deciso di apparire in alcuni videoclip musicali tra cui Paparazzi di Lady Gaga e Free Your Mind dei Cut Copy. Inoltre, Alexander Skarsgard quando ha del tempo libero ama andare ai concerti: ultimamente lo abbiamo visto al concerto di Father John Misty a New York e nel periodo primaverile non si perde mai un Coachella Festival; anche quando d’estate è in Svezia adora andare insieme ai suoi fratelli al Way Out West che ogni anno si svolge a Göteborg nel mese di agosto. È proprio nel periodo estivo che Alexander Skarsgard si dà alla pazza gioia con i concerti, soprattutto con i festival che durante la bella stagione fioccano come funghi e noi ne siamo più che felici perché i fan oltreoceano e quelli svedesi hanno più possibilità di incontrarlo e noi (poveri sfigati) in questo modo possiamo (almeno) gustarci tante foto nuove. Insomma, dove c’è un concerto c’è Alexander Skarsgard ma quali sono i suoi artisti preferiti? Nelle prime posizioni della sua classifica ci sono Van Morrison, gli Ebba Grön e The Clash ma andiamo a vedere nello specifico a quali canzoni Alexander Skarsgard è più affezionato… Pronti?

http://skarsgardfans.com/wp-content/uploads/2010/08/popsugar.gif

Partiamo da una canzone che ad Alexander Skarsgard ricorda molto quando aveva quindici anni. Alexander Skarsgard ha avuto un passato da punk rocker e quando era teenager, dopo la scuola, era solito andare con gli amici al parco ad ascoltare musica punk ad alto volume e a guardare il tramonto. Tra le canzoni che ascoltava insieme ai suoi amici c’era 800° della band punk svedese Ebba Grön. Nel 2009, durante un’ospitata alla KCRW, una stazione radio che trasmette dal campus del college di Santa Monica, ha voluto dedicare questa canzone ad un suo amico che tra il 2007 e il 2009 è stato costretto ad andare molto spesso in ospedale per via di una malattia e questo ragazzo era proprio uno degli amici che trascorreva insieme ad Alexander Skarsgard quei pomeriggi ad ascoltare musica al parco.

Un'altra canzone a cui Alexander Skarsgard è molto legato è Brown Eyed Girl di Van Morrison. Questa canzone è la canzone preferita di mamma Skarsgard, My Skarsgard, che la metteva sempre in macchina quando tutta la famiglia andava a fare delle gite in automobile. Adesso Alex è molto affezionato a questa canzone tanto da rientrare tra le sue canzoni preferite.

Una canzone a cui Alexander Skarsgard è molto legato per via del suo papà, Stellan Skarsgard, è Mother’s Little Helper dei Rolling Stones. Alexander Skarsgard insieme a suo padre era solito andare a casa del nonno nel sud della Svezia e dato che era una casa vecchia in cui non c’era acqua corrente, Alex e Stellan andavano a pompare l’acqua cantando insieme questa canzone.

Infine, un’altra canzone che piace molto ad Alexander Skarsgard è The Passenger di Iggy Pop. Durante la sopracitata ospitata radiofonica il nostro amatissimo attore svedese ha voluto dedicare questa sua canzone preferita a Los Angeles dato che durante i primi anni del soggiorno californiano non è stato tanto semplice per il nostro vichingo abituarsi alla vita della Città degli Angeli. “Essendo cresciuto a Stoccolma non è facile abituarsi a Los Angeles, una città dov’è normale stare fermi nel traffico per 45 minuti o vedere persone che guidano Hammer per andare in palestra. Ho passato cinque anni a lamentarmi di Los Angeles e a parlare di quanto sia fantastica Stoccolma”, racconta Alexander Skarsgarg. Poi però una volta Alex tornò a casa a Stoccolma e rimase lì per due settimane, trascorso questo periodo quando atterrò a Los Angeles sentì che c’era qualcosa di diverso, provò una sensazione molto strana: “È stato come se fossi tornato a casa. Odio ammetterlo ma adesso credo di essermene innamorato”.

Non c’è che dire, Alexander Skarsgard - oltre ad essere già di per sé l’uomo perfetto - ha pure degli ottimi gusti musicali!

http://33.media.tumblr.com/ed2c91907fdb767ec4d2caf429008f8c/tumblr_ndyxfjmBav1s7ub96o1_400.gif
Crediti: YouTube, Google