Alberico, Marco Del Torchio e Favij: Il servizio di Studio Aperto su Blasteem!

Webstar a Studio Aperto
Ecrit par

Sul popolare notiziario di Italia 1, le immagini del "Secret Party" di Blasteem: interviste ad Alberico De Giglio, Marco Del Torchio e Favij!

Porte aperte a Blasteem! Il nuovissimo social-network ha finalmente spalancato i battenti con un party esclusivo, un "secret party", alla presenza di tantissime Webstar. Massimo riserbo alla vigilia, con forti dubbi sulla partecipazione di Alberico De Giglio e Antony Di Francesco. Tanta attesa che è stata alla fine soddisfatta dalle immagini messe in onda da Studio Aperto nell'edizione serale di ieri sera: il popolare notiziario di Italia 1 ha infatti dedicato un intero servizio, disponibile a questo link al minuto 38:24, all'inaugurazione del portale a Milano. Tante le Webstar che si alternano al microfono di Maria Vittoria Corà. E, fra loro, c'era anche Alberico De Giglio, che ha voluto raccontare i suoi primi passi nel mondo del web: "Io ho cominciato all'età di 9 anni con dei piccoli video di tutti i generi". Le immagini scorrono sullo schermo, e la parola passa al fotografo 2.0 Marco Del Torchio: "L'ho visto mentre veniva costruito, ed è stato veramente riuscire a vederlo realizzato ora". Nello servizio si intravedono alcune delle Webstar che da oggi inizieranno ad animare il nuovo portale: Virginia De Giglio, i Mates, Er Faina, Antony Di Francesco, Buscera e molti altri ancora. Fra tanti, non poteva mancare il re del game-play Favij: "Il web è esploso e continua a crescere a dismisura, è quasi imprevedibile: io stesso non mi aspettavo tutti questi risultati". Ma che cos'è Blasteem? Come ci spiega anche Corrado Camilla, amministratore delegato di Showlab, Balsteem è un portale online per contenuti premium realizzati dalle "principali webstar del mondo di Youtube, di Facebook, quelle che hanno maggior influenza". Un nuovo canale, ma anche un vero e proprio spazio fisico: una struttura di 1.600 metri quadrati a Milano con camerini, sale di registrazione, postazioni per il game-play e persino un campo da basket. Qui le Webstar, ormai diventate Creators, potranno confrontarsi, trovare nuove idee, stringere collaborazioni, avere un supporto tecnico e professionale per realizzare i loro video. E, non da ultimo, incontrare dal vivo i fan.

Crediti: Web