007 Spectre: James Bond paralizza Roma, l'ironia su Twitter (VIDEO)

Le buche fermano James Bond
Ecrit par

Roma è il teatro suggestivo delle riprese di 007 Spectre, l’ultima fatica di Daniel Craig. James Bond ha paralizzato il traffico sul lungotevere. Leggi le divertenti reazioni dei romani su meltyBuzz.

“Aho a James n’è possibile sto casino”, è il coro unanime dei romani più impazienti. Loro il traffico non lo hanno mai digerito, figurarsi cosa gliene importa delle riprese notturne di 007 Spectre. Il comune di Roma ha approfittato della produzione del film di James Bond per far riasfaltare a costo zero il lungotevere, dopo che l’agente segreto è rimasto vittima dei sampietrini e delle immancabili buche che caratterizzano il manto stradale della Capitale. Dopo aver evitato colpi di pistola e di bazooka, la mitica Aston Martin è stata costretta a fermarsi vicino a Bocca della Verità a causa di una gomma a terra. Ovvio che su Twitter gli utenti si siano scatenati. Manto stradale nuovo di zecca e 10 ore di strade bloccate, con conseguenti gravi disagi alla viabilità. “Da 20 minuti paralizzata nel traffico perche' qualche genio ha deciso di bloccare la citta' di lunedi' mattina, tutta colpa di James Bond? ”, è il tweet sconcertante che sintetizza appieno il lunedì dei romani. Dopo 8 ore in ufficio, si ha voglia di tornare a casa, e invece niente: tutti in abitacolo e deviazioni degne di un circuito automobilistico cittadino in stile Montecarlo. Scopri i cinguettii più interessanti e divertenti scelti da meltyBuzz.

spectre 007, spectre film, spectre 007 trailer, spectre 007 trama, spectre 007 cast, spectre 007 uscita, spectre 007 riprese, spectre 007 set, spectre 007 roma, james bond roma
"Daje James!", e inseguimento fu.

“E #Roma unita urlo': #JamesBond ha rotto i…”, e uno dei messaggi più spinti postati su Twitter. Un altro utente cambia il titolo di Casinò Royale, adattandolo a una delle strade più trafficate della Capitale: “Casilino Royale”! 007 arriva a Roma e blocca il traffico. #JamesBond”. “Neanche #JamesBond si salva: a Roma, 007 si deve arrendere ai sampietrini”, rimarca un utente sulle disavventure del preferito di Sua Maestà, mentre qualcun altro nel giorno dell’anniversario della morte ricorda l’immenso Alberto Sordi così: “Oggi a Roma nun se move na foja che #JamesBond nun voja...Alt sono Bond...anzi James Bond...”, con l’albertone nazionale ritratto sotto la targa che lo ricorda. Persino La Repubblica rincara la dose: “James Bond, set in centro e strade bloccate: i romani "ostaggio" di 007”. E pazienza se il lancio col paracadute ancora non c’è stato, perché i fan hanno potuto per una volta esaltarsi di fronte a Bond, James Bond.

Crediti: YouTube, Web, melty.it