Wild Girls: Barbara Sardena vs Sonia Eyes per la conduzione del porno-reality di Diprè!

Sonia Eyes, Andrea Diprè e Barbara Sardena
Ecrit par

E' già bufera per la seconda edizione di "Wild Girls", il porno-reality di Andrea Diprè: accuse via Facebook fra Barbara Sardena, ex conduttrice dello show, e la nuova presentatrice Sonia Eyes.

Le seconda edizione di "Wild Girls", il porno-reality di Andrea Diprè che lo scorso anno ha visto il successo di Michelle Lio, deve ancora iniziare. Dopo l'annuncio ufficiale dell'ex avvocato e critico d'arte, fra le indiscrezioni più ghiotte trapelate alla vigilia c'è il passaggio di testimone alla conduzione: Barbara Sardena, madrina della prima edizione, lascia microfono e timone alla pornostar Sonia Eyes. Ed è qui che si genera la bufera.

Perché Barbara Sardena non sembra aver preso bene la decisione e ha vergato un lungo post al vetriolo su Facebook, che è stato poi interamente riproposto dalla rivale Sonia Eyes sui social-network. "Mi sento profondamente indignata del fatto che sia stata sostituita dalla Pornostar Sonia Heyes (sic!). - si legge nel post - Lei è una Pornostar al contrario mio e le attrici... per questo motivo mi sento di esprimere un giudizio non positivo... Ricordo inoltre che è GRAZIE A ME la prima edizione del Reality ha avuto successo".

La risposta di Sonia Eyes, che ha di recente raccolto le confessioni di Diprè, non si è fatta attendere: "Ha insultato pubblicamente me e partecipanti... giudicando il nostro essere pornostar... la falsità non ha limiti... - si legge nella risposta - Non leccare davanti e poi dietro insulti e giudichi... il programma Wild girl non è pagato da te... ma da Diprè, lamentati con lui... senza sputare veleno su di me...Senza dubbio sono più adatta io a condurre Wild Girl, dove le partecipanti sono pornostar".

Il successivo affondo di Barbara Sardena è più spuntato, quasi a voler mettere una pietra alla questione e a sotterrare l'ascia di guerra: "Non sapevo che eri tu... Sonia Selis... Sicuramente tu sei già una donna di successo... ti mando un abbraccio". Ma la tregua ha vita breve. E Barbara Sardena riparte alla carica con un nuovo post: "Io non ho mai offeso nessuno! - si difende, preparandosi alla stoccata - IL REALITY NON È UN FILM PORNO... SE TU SEI PIÙ PORTATA DI ME, BEN VENGA...". Insomma, è guerra aperta. E pensare che lo show deve ancora iniziare: chissà cosa succederà quando Sofia Neri e tutte le altre partecipanti si ritroveranno l'una contro l'altra a contendersi lo scettro di Michelle Lio?

Crediti: Facebook, Web